Il 16 Giugno Fabrizio Moro canterà allo Stadio Olimpico



fabrizio moro

Per Fabrizio Moro è arrivato il momento della consacrazione: il 16 Giugno canterà allo Stadio Olimpico di Roma per festeggiare undici anni di successi

Da quando ha esordito nel 2007 con il brano “Pensa” dedicato a Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, non si è più fermato: oggi Fabrizio Moro è, a tutti gli effetti, uno dei cantautori contemporanei più apprezzati.

Ora Fabrizio si prepara a raccogliere i frutti di un decennio lavorativo straordinario con un concerto allo Stadio Olimpico di Roma il prossimo 16 Giugno.

Fabrizio re di Roma

Durante il concerto Moro ripercorrerà la sua carriera fino alla vittoria tra i Big di Sanremo pochi mesi fa con “Non Mi avete fatto niente” in coppia con Ermal Meta, il quale pare sia già tra gli ospiti confermati della grande serata capitolina.

Oltre a cantare le sue canzoni, Fabrizio Moro negli anni ha scritto anche per altri colleghi: nel 2012, per esempio, ha portato Noemi sul podio di Sanremo con “Sono Solo Parole”.

Ma la penna di Fabrizio ha lavorato anche per Emma (La mia felicità), Valerio Scanu (Finalmente Piove), Elodie (Un’Altra Vita) e Fiorella Mannoia (I pensieri di Zo)

Parole, rumori e anni vol.1

La carriera decennale di Fabrizio Moro risuona in queste settimane in un progetto discografico dal titolo “Parole, Rumori e anni vol.1” che, a quasi due mesi dal rilascio, gravita ancora nelle prime 20 posizioni delle classifiche di vendita italiane.

“Parole, rumori e anni vol.1” è la prima parte di un progetto celebrativo che culminerà l’anno prossimo.

Leggi anche