8 Agosto 2018 - 18:19

La lotta di Federica Angeli in un film con Claudia Gerini

Un inizio stagione d'oro per l'attrice romana

Inizieranno ad ottobre le riprese di “A mano disarmata” film tratto dal libro con cui Federica Angeli ha fatto luce sul sistema Mafia Capitale. Protagonista Claudia Gerini

Con il libro A mano disarmata (uscito per Baldini & Castoldi nel 2013) ha fatto luce per la prima volta sul sistema Mafia Capitale. Ora la vicenda della giornalista de La Repubblica Federica Angeli, da anni sotto scorta per le minacce ricevute dal clan Spada, diventerà un film.

La regia del progetto è affidata a Claudio Bonivento, mentre la sceneggiatura porta la firma della stessa Federica Angeli con Domitilla Di Pietro. Le riprese inizieranno ad Ottobre e l’attrice Claudia Gerini ne sarà la protagonista.

In lavorazione

Stando a quanto apprendiamo attraverso il profilo Instagram della Angeli, la lavorazione del film è già nel vivo.

Lei e Claudia Gerini si sono già incontrate in una serie di occasioni per poter dare quanta più verità possibile al personaggio. “Mentre le raccontavo la mia storia, Claudia si è più volte commossa”, ha raccontato la Angeli. “Poi si è messa a giocare con i miei figli. E’ una persona straordinaria oltre che una attrice meravigliosa”.

“A Mano disarmata”, il film, comincia con una promessa: quella che il regista Claudio Bonivento ha fatto a Federica: “Da questo film non aspettatevi nè Gomorra nè Suburra. Sarà la storia di una famiglia, di una coppia, che combatte tutti i giorni con l’angoscia. Gli Spada ci saranno solo in tre scene”, anticipa Federica.

Scritturata Claudia Gerini per il ruolo della protagonista, c’è invece riserbo sul resto del cast.