Fiction 2018, tutti i titoli più attesi del nuovo anno

don matteo

Zon.it vi offre un palinsesto delle Fiction più attese del 2018, tra novità, graditi ritorni e qualche sorpresa. Pronti ad una scorpacciata di storie contemporanee?

project adv

Le Feste stanno ormai finendo e la tv sta per tornare in onda a pieno regime, dopo un’orda di repliche, con i suoi palinsesti autunnali: prendete nota delle fiction 2018  e preparate telecomando, plaid e cioccolata calda.

Fiction 2018, i titoli che hanno già una data di inizio

Il 2018 delle fiction inizia l’8 Gennaio su Rai Uno con Romanzo Familiare: il racconto vede protagonista una madre, Vittoria Puccini, che deve fare i conti con la gravidanza inattesa della figlia sedicenne. Nel cast anche Guido Caprino, alla regia Francesca Archibugi.

Vi abbiamo già parlato del ritorno pieno di novità di Don Matteo: la caserma di Spoleto riaprirà i battenti, sulla rete ammiraglia Rai, l’11 Gennaio.

Il giorno dopo, questa volta su Canale 5, è la volta di “Immaturi”, la serie tratta dai film campioni di incassi firmati da Paolo Genovese. Confermati nel cast, orfano di Raoul Bova, Luca e Paolo con affianco due grandi presenze femminili, Sabrina Impacciatore e Nicole Grimaudo.

Sabato 13 Gennaio prenderà il via su Rai Tre La Linea Verticale, attesissimo esordio alla regia televisiva di Valerio Mastandrea, che è anche protagonista del racconto forte e commovente di un malato oncologico. Lo script della serie è scritto a quattro mani dallo stesso Mastandrea con Matteo Torre.

Dal 23 Gennaio prende il via su Canale 5 il ciclo di film “Liberi Sognatori“: ogni mini-pellicola è dedicata, dalla Taodue di Pietro Valsecchi a quattro personaggi che si sono ribellati alla malavita pagando, il più delle volte, con la vita come nel caso di Emanuela Loi (Greta Scarano), poliziotta della scorta di Paolo Borsellino che ha perso la vita a seguito dell’attentato di Via D’Amelio.

La stessa sera, Raiuno scende in campo con un biopic dedicato a Rocco Chinnici, magistrato del pool antimafia, interpretato da Sergio Castellitto.

Arriveranno invece presumibilmente dopo Sanremo, il biopic “Principe Libero” sulla vita di Fabrizio De Andrè e la nuova serie con l’ex Libanese Francesco Montanari, “Il Cacciatore”.

Fiction 2018, Prossimamente arrivano numerosi sequel

Luca Zingaretti è pronto a rivestire i panni del Commissario Montalbano, per altri due episodi inediti della saga nata dalle pagine di Andrea Camilleri, mentre il suo giovane alter ego, interpretato da Michele Riondino, sarà protagonista di una nuova fiction made in Viale Mazzini, “La mossa del cavallo”.

In Primavera la Rai schiera numerosi sequel: quello della fiction per tutta la famiglia “E’ arrivata la felicità“, con Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria, quello della fiction tratta dal film di Pif “La mafia uccide solo d’estate” ed un nuovo capitolo delle avventure di Rocco Schiavone (dal 4 Aprile su Raidue).

Ad Aprile  arriveranno anche Non dirlo al mio capo 2 (Raiuno) e Furore 2 (Canale 5, new entry Lorenzo Flaherty)

 

Video del giorno