Friuli: valanga di neve travolge escursionisti, due morti

AttualitàFriuli: valanga di neve travolge escursionisti, due morti

Due escursionisti uccisi nella valanga di neve che li ha travolti nel gruppo del Jof Fuart in Friuli, trovato anche un terzo escursionista

Friuli- Una valanga di neve travolge tre escursionisti, due vittime e un ferito. Il Soccorso alpino e la Guardia di Finanza hanno soccorso il terzo escursionista rimasto sommerso dalla massa di neve. La sciagura è avvenuta sul gruppo del Jof Fuart, nella gola Nord-Est, tra Malborghetto Valbruna e Chiusaforte, in provincia di Udine, a una quota di circa duemila metri.

Alle operazioni di soccorso hanno preso parte tre elicotteri della Protezione Civile del Friuli Veneiza Giulia, quello sanitario e un velivolo giunto dal Veneto con cani da valanga. A terra sono state invece impegnate squadre del Cnsas Fvg, del Soccorso alpino della Guardia di Finanza e dei Vigili del fuoco.

Il terzo escursionista attualmente è in condizioni stabili. I soccorsi invece sono ancora impegnati nelle operazioni di recupero delle salme dei due sportivi travolti e uccisi dalla massa di neve.

Secondo le prime informazioni, come riporta Fanpage.it, le vittime erano due scialpinisti morto esperti. Uno aspirante guida alpina. Insieme al terzo componente della spedizione, gli sportivi stavano scendendo con gli sci da freeride, tecnica di fuoripista in neve fresca, quando un lastrone di ghiaccio si sarebbe staccato dalla montagna travolgendoli. La persona che si è salvata si era appena fermata per una sosta: recuperato dai soccorritori, è stato portato a valle per accertamenti.

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
106,559
Totale di casi attivi
Updated on 23 September 2021 - 01:06 01:06