23 Ottobre 2022 - 21:03

Giorgia Meloni, la prima Premier donna d’Italia

Il risultato delle elezioni ha premiato Giorgia Meloni come prossimo Presidente del Consiglio

Manovra Meloni G20

In seguito a lunghissime campagne elettorali, lo scorso 25 settembre gli Italiani sono stati chiamati al voto per scegliere i nuovi membri della Camera e del Senato. Le elezioni politiche 2022 si sono concluse con la vittoria della coalizione di centrodestra, che ha raggiunto la maggioranza in entrambi le Camere. Il partito più votato, raggiungendo il 26% dei voti, è Fratelli d’Italia, con a capo Giorgia Meloni.

Dopo la proclamazioni dei risultati elettivi, lo scorso 13 Ottobre le due Camere si son riunite per la prima seduta e hanno eletto i corrispettivi presidenti: Lorenzo Fontana, vicesegretario della Lega, eletto alla Camera ,ed Ignazio La Russa, uno dei fondatori di Fratelli d’Italia, eletto al senato.

La nuova lista di ministri

In seguito ad ulteriori consultazioni indette da Mattarella, Giorgia Meloni è stata nominata come prossimo Presidente del Consiglio. Il 21 Ottobre si è tenuta la cerimonia di giuramento della prima premier donna, che ha preso il posto dell’oramai ex presidente Mario Draghi. Il nuovo governo, da poco nato, sembra essere già pienamente operativo. Il nuovo governo è formato da 9 ministri di Fratelli d’Italia, 5 della Lega, 5 di Forza Italia e 5 tecnici. Come Vicepremier alle infrastrutture abbiamo il leader della Lega, Matteo Salvini. Come secondo vicepremier ,agli esteri ,abbiamo Tajani. Ministro dell’economia è Giorgetti, ministro della difesa è Crosetto. Come ministro degli interni Piantedosi, per la Giustizia abbiamo Carlo Nordio, per la cultura abbiamo Sangiuliano, come ministra dell’Università e della ricerca abbiamo Anna Maria Bernini, come ministra della Famiglia e delle Pari Opportunità abbiamo Eugenia Roccella etc…

Le aspettative e le promesse del nuovo Governo

I risultati elettorali del 25 settembre non hanno sorpreso gli Italiani, più della metà degli elettori già supponeva la vittoria del centrodestra. Sorprendentemente, il Movimento 5 stelle ha acquisito un buon numero di voti differenza dello scarso risultato ottenuto dalla Lega.

sondaggi politici Ipsos dimostravano che quasi tre quarti degli italiani si aspettava che Giorgia Meloni diventasse il prossimo premier. C’è comunque una buona percentuale di italiani, superiore al 30% , che crede che il governo di centrodestra non sia efficace e duraturo.

Quello che appare certo è che ci sarà una svolta drastica rispetto all’approccio di Draghi. Più della metà degli italiani crede che ci non ci sarà una continuità con il governo precedente, o perlopiù sarà molto limitata. La priorità verrà data a provvedimenti urgenti che mirano alla modifica del  tetto al prezzo del gas o l’elargizione di un bonus sulle bollette, al taglio del cuneo fiscale ed infine all’abolizione o revisione del reddito di cittadinanza.

Giorgia Meloni, nonostante i pareri d’opposizione e le migliaia di critiche che piovono sui suoi programmi ed ideologie politiche di estrema destra, rappresenta il nuovo futuro per l’Italia, vedremo nei successivi mesi se sarà all’altezza delle aspettative o rappresenterà invece una pagina nera della politica italiana.