Ibrahimovic
Foto da Twitter AC Milan

Zlatan Ibrahimovic salterà una sola giornata di campionato per squalifica: questa la decisione del Giudice sportivo dopo la revisione del verbale di Maresca

E’ arrivato il tanto atteso verdetto del Giudice sportivo sulla squalifica di Zlatan Ibrahimovic, espulso dall’arbitro Maresca nel secondo tempo della sfida tra Parma e Milan.

Potrebbe interessarti:

Solo una giornata di squalifica per l’attaccante svedese, e un ammenda di 5mila euro “per avere, al 15° del secondo tempo, proferito, con atteggiamento provocatorio, una critica irrispettosa al Direttore di gara”.

Una decisione che non sorprende gli addetti ai lavori e che non permetterà al club rossonero di presentare ricorso per l’annullamento della giornata di squalifica, non essendo consentito dal Codice di Giustizia Sportiva.

Restano da chiarire quali siano state le parole proferite da Ibrahimovic verso il direttore di gara tali da giustificare l’espulsione diretta: gli audio dal campo non sembrano indicare vere offese.

Ciò che è certa è l’assenza dell’attaccante rossonero nella prossima sfida tra i ragazzi di Pioli e il Genoa, prevista per domenica alle 12,30.

Oltre al giocatore del Milan sono stati squalificati dal Giudice sportivo anche Cristian Romero dell’Atalanta, Alessandro Tuia del Benevento, Domenico Criscito del Genoa, Felipe Caicedo della Lazio, Hirving Lozano del Napoli, Riccardo Gagliolo del Parma e Lorenzo Pellegrini della Roma.

Letture Consigliate