“Gol”: ecco il nuovo programma di governo per chi cerca lavoro

Politica"Gol": ecco il nuovo programma di governo per chi cerca lavoro

Il ministro Orlando ha presentato il piano “Garanzia di occupabilità dei lavoratori” (Gol), dovrebbe entrare in funzione prima dell’autunno

l nuovo strumento di politica attiva, Garanzia di occupabilità dei lavoratori (Gol), può contare su 4,9 miliardi complessivi nel quinquennio 2021-25. Gli obiettivi, piuttosto ambiziosi, sono quelli concordati con l’Europa: almeno 3 milioni di “beneficiari” entro il 2025. Di questi almeno, il 75% devono essere donne, disoccupati di lunga durata, persone con disabilità, giovani under30, lavoratori over55. Almeno 800mila dovranno essere coinvolti in attività di formazione, di cui 300mila per il rafforzamento delle competenze digitali.

Target e beneficiari di “Gol”

Target importante quello del progetto illustrato alle parti sociali dal ministro del Lavoro, Andrea Orlando, secondo una strategia che attraverso cinque diversi percorsi punta a personalizzare gli interventi, differenziando le platee di lavoratori su cui intervenire. Potranno beneficiare di Gol i lavoratori in Cig. Nella bozza di riforma degli ammortizzatori targata Orlando si citano espressamente gli addetti in Cigs per prospettata cessazione, in Cigs per accordo di ricollocazione, i lavoratori autonomi con partita Iva chiusa, lavoratori in Cigs di aree di crisi complessa, o comunque con sussidi di lunga durata.

Un progetto ambizioso

Come detto, in base allo status occupazionale, si prevedono cinque percorsi per il lavoro. La porta d’accesso a Gol sono i centri per l’impiego, ma nel documento presentato da Orlando, si parla espressamente di “cooperazione tra sistema pubblico e privato. Saranno centrali i livelli essenziali delle prestazioni.

Attilio Senatore
Studente di Giurisprudenza presso l'università degli Studi di Salerno e autore di una raccolta di poesie dal titolo "Non è tardi per sognare".

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 06:55 06:55