La Grecia colpita da un fortissimo tornado: 6 morti e 30 feriti

Tornado Grecia
Pixabay

Nella notte la parte settentrionale della Grecia è stata colpita da un violentissimo tornado che ha causato la morte di sei turisti e il ferimento di altre trenta persone

Grecia nella morsa di un tornado: tra le sei vittime anche un bambino di due anni.

Il maltempo che nelle scorse ore ha flagellato l’Italia, fa danni ingenti anche nel resto d’Europa. Per esempio in Grecia la cui parte settentrionale nella notte è stata colpita da un violentissimo tornado causato da fortissime raffiche di vento e tempeste di grandine senza precedenti. 

Le prime testimonianze rese alla televisione pubblica Ert ci parlano di un tornado durato circa 20 minuti che ha causato sei vittime (tutti turisti di nazionalità ceca, russa e romena) e almeno trenta feriti.

Cosa è successo?

Tra le sei vittime del tornado che ha colpito questa notte la parte settentrionale della Grecia, c’è anche un bambino di due anni ucciso (insieme a suo padre) dalla caduta di un albero nei pressi della località vacanziera di Cassandra, a 70km da Salonicco.

A Propontida il vento ha travolto il caravan di una coppia di cechi e ucciso una donna rumena e suo figlio schiacciati dalla caduta del tetto dell’edificio in cui si trovavano.