Harry e Meghan in crisi
Screen da un video youtube della BBC

In una lunga intervista concessa ad Oprah, oltre ai diversi retroscena riguardo la loro permanenza a Buckingham Palace, Harry e Meghan hanno rivelato il sesso del secondo figlio in arrivo

Nel corso di una lunga intervista rilasciata alla “Signora della televisione americana”, Oprah Winfrey, Harry e Meghan hanno rivelato quale sarà il sesso del loro secondogenito. I neogenitori si preparano ad accogliere una bambina, il cui arrivo è previsto per questa estate. Dopo la confessione, Harry ha alzato le mani al cielo in segno di esultanza, esprimendo così tutta la sua felicità per questa notizia.

Potrebbe interessarti:

Parlando con Oprah, Harry ha confessato che il suo primo pensiero è stato “E’ fantastico!”. Per poi aggiungere: Adesso abbiamo la nostra famiglia, noi quattro e i nostri due cani. Queste parole farebbero pensare che i due non desiderino allargare ulteriormente la famiglia.

L’annuncio non rientra neanche lontanamente nelle modalità previste dal protocollo reale. Solitamente, i Windsor rivelano il sesso del neonato alla stampa mondiale, solo dopo la nascita. Il gesto di Harry e Meghan, quindi, diventa quindi un simbolo della loro ritrovata indipendenza. Ovviamente, la bambina non avrà il titolo di Sua Altezza Reale né quello di Principessa; ma la situazione non sarebbe stata diversa neppure se Harry e Meghan non si fossero allontanati da Buckingham Palace. Sempre dall’intervista, è emerso chiaramente il loro desiderio di far crescere il piccolo Archie e la sua nuova sorellina in America, lontano dall’Inghilterra e da Londra.

In Italia, sarà possibile vedere l’intervista integrale domani (Martedì 9 §Marzo) su TV8 alle 21:30.

Letture Consigliate