I Sottotono sono tornati sul palco dell’Ariston dopo 18 anni

Sottotono

Ieri sera i Sottotono sono tornati al Festival di Sanremo dopo 18 anni per accompagnare, nella serata dei duetti, Nino D’Angelo e Livio Cori

I precursori dell’hip-hop in Italia sono tornati: stiamo parlando dei Sottotono che ieri sera, a diciotto anni dalla loro ultima apparizione, sono tornati al Festival di Sanremo per accompagnare nella serata dei duetti Nino D’Angelo e Livio Cori, in una versione ri-arrangiata del pezzo “Un’Altra luce”.

L’identikit del gruppo

La storia musicale dei Sottotono inizia nel 1994 quando con la loro prima compilation “Nati per rappare”, sdoganano anche nel Bel Paese le sonorità hip-hop. Le premesse pionieristiche sono confermate anche dal loro primo album “Soprattutto tutto” che vedrà Nega e Dj Irmu congedarsi dal collettivo.

Big Fish e Tormento

Rimasti in due Tormento (Massimiliano Cellamaro) e Big Fish (Massimo Degani) pubblicheranno insieme ancora tre album fino al quattordicesimo posto al Festival di Sanremo 2001 con la canzone “Mezze verità”, che convincerà i due a intraprendere la carriera da solisti.

Carriere soliste

In questi anni, Tormento ha pubblicato ben 15 album, tra cui “Il mondo dell’Illusione” (1994) e “Il mio diario” (1996), mentre Big Fish ha più volte collaborato con il rapper Fabri Fibra pubblicando anche due album da solista, a distanza di dieci anni l’uno dall’altro: Robe Grosse (2005) e Niente di personale (2015)