Il Festival di Sanremo entra nel vivo, scopri il programma della terza serata

Prima Pagina Il Festival di Sanremo entra nel vivo, scopri il programma della terza...

La terza serata del festival è dedicata ai duetti e alle cover, ma anche alla reunion della storica band italiana dei Pooh che tornerà a calcare il palco dell’Ariston. Chi imiterà stasera Virginia Raffaele?

Con la terza serata del Festival di Sanrem0 ci avviciniamo al giro di boa, la competizione entra nel vivo. I venti cantanti in gara nella categoria Big, proporranno sul palco una personale rivisitazione dei grandi brani del passato. È la serata delle cover e dei duetti. C’è chi si allontanerà dal proprio genere musicale e chi invece rimarrà fedele al proprio stile prestando  un omaggio ai brani che hanno segnato la storia della musica italiana.

- Advertisement -

Patty Pravo interpreta se stessa, esegue infatti una sua canzone. Si tratta di un brano del 1970 Tutt’al più. Questa è di sicuro una delle scelte più chiacchierate, ma in perfetto stile Pravo. Noemi non osa e punta tutto sul brano di Loredana Bertè, Dedicato. Lorenzo Fragola che con la sua Infinite volte non è riuscito a convincere la critica, tenta di conquistare il pubblico attraverso la cover de La donna cannone di De Gregori.

Francesca Michielin si mette in gioco nella serata cover con Il mio canto libero di Lucio Battisti. Rocco Hunt decide di giocare in casa proponendo la rivisitazione del brano di un suo conterraneo Renato Carosone, Tu vuo’ fa’ l’americano. Enrico Ruggeri, veterano del Festival, esegue la cover di ‘A canzuncella degli Alunni del Sole. Gli Zero Assoluto rischiano scegliendo di rivisitare la sigla del popolare cartone animato Goldrake.

- Advertisement -

Valerio Scanu, dopo essersi fatto apprezzare con l’inedito Finalmente piove, decide di rimanere fedele al suo stile: la cover prescelta è Io vivrò (senza te) di Lucio Battisti. Arisa, molto spesso sottovalutata, è già riuscita a conquistare il pubblico con la sua canzone Guardando il cielo. Stasera esegue la cover di Cuore, brano portato al successo da Rita Pavone. Elio e le StorieTese eseguiranno in chiave del tutto personale Fight of Beethoven.

Dolcenera presta la sua voce rock al brano firmato da Nada del 1983, Amore disperato. I Dear Jack scelgono di riproporre un classico del Quartetto Cetra, Un bacio a mezzanotte. Clementino azzarda riportando sul palco un brano di Fabrizio De Andrè, Don Raffaè.

Deborah Iurato e Giovanni Caccamo scelgono un grande duetto, Amore senza fine di Pino Daniele. Irene Fonraciari riporta sul palco dell’Ariston la cover di Se perdo te di Gianni Morandi. Gli Stadio si cimentano con una rivisitazione del brano di Lucio Dalla, La sera dei miracoli. Alessio Bernabei propone  A mano a mano, brano di Cocciante, portato al successo da Rino Gaetano. I Bluvertigo si cimentano con un famoso brano di Domenico Modugno, La lontananza.

- Advertisement -

La terza serata sarà impreziosita dal ritorno dei Pooh, di nuovo insieme sul palco dell’Ariston. Non mancheranno sorprese. Vi lasciamo con una domanda: quali panni indosserà stasera Virginia Raffaele?

 

- Advertisement -

Covid-19

Italia
51,263
Totale di casi attivi
Updated on 30 September 2020 - 22:33 22:33