Instagram contro il bullismo: ecco “Limiti” per combattere le offese

CyberZONeInstagram contro il bullismo: ecco "Limiti" per combattere le offese

Instagram lancia “Limiti”, la funzionalità anti-bullismo per filtrare o bloccare commenti e messaggi offensivi: come attivarlo

Abbiamo la responsabilità di assicurarci che tutti si sentano al sicuro su Instagram“, spiega il capo di Instagram Adam Mosseri. Lo stesso aggiunge: “Non permettiamo discorsi di odio o bullismo sulla piattaforma e li rimuoviamo ogni volta che li troviamo. Vogliamo inoltre proteggere le persone in modo preventivo, prima ancora che possano sperimentare un abuso“.

E’ su queste premesse che si basa «Limiti». La funzionalità anti-bullismo – racconta ancora Mosseri – è arrivata “interagendo con creator e personaggi pubblici che a volte si ritrovano a dover gestire improvvisi picchi di commenti e richieste di DM da persone che non conoscono. In molti casi si tratta di messaggi di apprezzamento e supporto, altre volte però, può anche significare un’ondata di commenti negativi o messaggi indesiderati“.

Il filtro “parole nascoste”

Quando qualcuno sta per postare sull’app un messaggio potenzialmente molesto, visualizza un avvertimento. Se l’azione è reiterata, il soggetto riceve notifiche sempre più pressanti. Da oggi in poi, invece, la notifica arriverà al primo tentativo. Inoltre il filtro «parole nascoste» permetterà di oscurare automaticamente parole, frasi ed emoji offensivi. Questo materiale verrà depositato in una cartella nascosta, che può anche non essere mai aperta. “Abbiamo ampliato la lista di parole potenzialmente offensive, hashtag ed emoji che filtriamo automaticamente dai commenti e continueremo a tenerla aggiornata“, ha illustrato Mosseri.

Come attivare la funzionalità

Per attivare la funzionalità bastano pochi passaggi. Occorre entrare nel proprio account, cliccare “impostazioni” nella schermata centrale (si trova in altro a destra) e selezionare la parte dedicata alla privacy. Una volta entrati nella sezione relativa alle interazioni, servirà fare click su «parole nascoste» o «limiti». L’utente avrà facoltà di scegliere se limitare i commenti in entrata da tutti gli account che non lo seguono, dai nuovi follower, oppure da parte di entrambi. Inoltre, è possibile decidere anche per quanto tempo attivare la nuova funzionalità.

Luciachiara Faiella
25 anni. Laureata in Lettere e (quasi) in Filologia Moderna. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi trash, la musica cantautorale, i romanzi che si fanno leggere, le serie tv che incollano allo schermo, il caffè (amaro), le persone curiose, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 07:55 07:55