Inter-Verona, le probabili formazioni: emergenza per Conte



inter-verona
Foto: Facebook Inter

A San Siro, Inter-Verona scendono in campo per il secondo anticipo della dodicesima giornata; le probabili formazioni del match

Inter-Verona si affrontano nel secondo anticipo del sabato, valido per la dodicesima giornata di campionato. A San Siro, sarà scontro tra due squadre reduci da un successo nell’ultimo turno.

I nerazzurri di Conte vengono dal 2-1 in rimonta al “Dall’Ara” contro il Bologna, ma anche dall’harakiri in Champions League contro il Borussia Dortmund (da 2-0 a 2-3). Invece, il Verona ha sconfitto per 2-1 il Brescia, fatale per Eugenio Corini, esonerato da Cellino in settimana, in favore di Fabio Grosso.

Il fischio del match è previsto alle ore 18:00.

Le probabili formazioni di Inter-Verona

3-5-2

P Handanovic
D Godin
D De Vrij
D Skriniar
C Candreva
C Barella
C Brozovic
C Vecino
D Biraghi
A Lautaro Martinez
A Lukaku

All. A. Conte

Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Bastoni, Asamoah, Lazaro, Borja Valero, Esposito

Indisponibili: Sanchez, D’Ambrosio, Sensi, Gagliardini, Politano

Squalificati: –


QUI INTER – Antonio Conte presenta molti infortunati per questa sfida: si sono aggiunti anche Sensi e Gagliardini, fermati entrambi nel corso della rifinitura. Formazione ‘obbligata’: Vecino a centrocampo, mentre Biraghi potrebbe avere ragione sull’acciaccato Asamoah. Intoccabili difesa e attacco.


3-4-2-1

P Silvestri
D Rrhamani
D Gunter
D Dawidowicz
D Faraoni
C Amrabat
C Pessina
C Lazovic
C Zaccagni
C Verre
A Salcedo

All. I. Juric

A disp.: Berardi, Empereur, Vitale, Gasolina Wesley, Adjapong, Henderson, Danzi, Tutino, Stepinski, Di Carmine.

Indisponibili: Pazzini, Bessa, Badu, Bocchetti, Miguel Veloso, Kumbulla

Squalificati: –


QUI VERONA – Juric perde nuovamente Miguel Veloso dopo lo stop durante il match casalingo vinto contro il Brescia: ci sarà Pessina al suo posto. Soliti dubbi tra trequarti ed attacco: Zaccagni e Verre saranno i rifinitori alle spalle di Salcedo, in vantaggio su Di Carmine e Stepinski per la maglia da centravanti. In difesa, Dawidowicz prenderà il posto dell’infortunato Kumbulla.


Leggi anche