Joao Felix verso la Spagna: l’Atletico Madrid vuole esercitare la clausola



Joao Felix

Joao Felix anima il mercato dell’Atletico Madrid: il club spagnolo sarebbe intenzionato ad esercitare la clausola per assicurarsi il talento portoghese

Il gioiello portoghese, Joao Felix, è al centro delle attenzioni di diverse big. Il talentino del Benfica sembrava ormai destinato al Manchester City, ma il calciomercato è dinamico e cambia da un momento all’altro. Stando alle dichiarazioni del quotidiano portoghese Record, l’Atletico Madrid sarebbe disposto ad esercitare la clausola rescissoria.

I Colchoneros devono convincere il calciatore, che in base alle sue caratteristiche si sposa meglio con il gioco di Guardiola. Il club spagnolo avrebbe messo sul piatto un ingaggio da 6 milioni netti a stagioni, per quello che dovrebbe diventare il sostituto di Griezmann.

L’astro nascente del calcio lusitano ha completato la sua miglior stagione e ha convinto i top team ad investire su di lui. Sicuramente sarebbe un azzardo pagare l’intera clausola di 120 milioni per un calciatore che è esplosa da solo un anno. Potrebbe rivelarsi un grande acquisto, così come un flop come spesso è capitato anche ad altri giovani.

Il giovane trequartista scioglierà ogni dubbio nelle prossime settimane, la sua volontà sarà decisiva per il futuro club in cui calcherà il terreno di gioco. In Italia è ammirato anche dalla Juventus e sarebbe apprezzato anche dal compagno di nazionale Cristiano Ronaldo, ma la dirigenza non sembra orientata ad all-in di questa portata.

Leggi anche