Juventus-Atletico Madrid 3-0, impresa dei bianconeri che volano ai quarti

Juventus
Foto: Instagram Juventus Football Club

Una meravigliosa Juventus rimonta l’Atletico Madrid grazie ad una tripletta di Cristiano Ronaldo e vola ai quarti di finale

L’impresa è compiuta. A Torino, la Juventus compie il miracolo e rimonta il 2-0 dell’andata contro l‘Atletico Madrid. All’Allianz Stadium finisce 3-0, grazie ad uno scatenato Cristiano Ronaldo e a Bernardeschi, autore di una grandissima prestazione. I bianconeri volano ai quarti di finale.

La partita

I bianconeri partono fortissimo e al 3° minuto vanno in gol con Chiellini, ma l’arbitro annulla per un fallo di Ronaldo su Oblak. I padroni di casa continuano a spingere e trovano il gol del vantaggio al 27°. Cross di Bernardeschi, Ronaldo salta in mezzo a due difensori e batte Oblak.

I bianconeri insistono e Bernardeschi sfiora il gol in rovesciata. Prima dell’intervallo l’unica occasione dell’Atletico, con un colpo di testa di Morata alto di poco. Ad inizio ripresa la musica non cambia e Ronaldo, sempre di testa, trova il gol del raddoppio, convalidato dalla Goal Line Technology.

L’Atletico è in confusione e non riparte più, nel finale entra Kean che sfiora il gol del 3-0. A 4 minuti dalla fine il momento decisivo. Slalom di Bernardeschi che viene steso in area da Correa, l’arbitro assegna il calcio di rigore. Dal dischetto Ronaldo fa tripletta. Nei minuti di recupero i bianconeri gestiscono il pallone e passano meritatamente ai quarti di finale.