Loredana Bertè fuori da Sanremo 2018, ecco perché



loredana bertè, In alto mare

La “più punk delle cantanti italiane”, Loredana Bertè, affida ad un lungo post su Facebook le motivazioni del suo no a Sanremo 2018

Siamo Ufficialmente dispersi: inizia così il post-sfogo col quale Loredana Bertè spiega ad i suoi fans perchè non sarà sul palco di Sanremo 2018.

Loredana Bertè fuori da Sanremo 2018: il racconto della cantante

Già, perchè quello della Bertè era uno dei nomi certi della sessantottesima edizione della kermesse, poi qualcosa è andato storto: nelle settimane precedenti la comunicazione del cast, la Bertè aveva provveduto a far pervenire alla Direzione Artistica di Sanremo il pezzo col quale intendeva concorrere che, pare, sia stato scritto da Fabio Ilacqua, autore dei successi di Francesco Gabbani.

Fino a che, il giorno prima dell’ufficializzazione del cast, la cantante di Folle città, sarebbe stata contattata dal portavoce della direzione artistica di Sanremo, che le chiedeva di cambiare in corsa il pezzo in gara: Loredana avrebbe dovuto cantare all’Ariston un pezzo di Biagio Antonacci.

La cantante, coerente con il progetto artistico che aveva in mente, avrebbe a questo punto rifiutato il compromesso, trovandosi estromessa in zona cesarini dal palco dell’Ariston.

Loredana Bertè, a quando il nuovo disco di inediti?

La partecipazione al prossimo Festival della canzone italiana avrebbe significato per Loredana la pubblicazione di un nuovo disco di inediti, a tredici anni dall’ultimo, che a questo punto subisce una battuta d’arresto.

Il disco, che allo stato delle cose deve trovare una nuova calendarizzazione sul mercato discografico,  vede alla produzione Fiorella Mannoia, che già aveva supervisionato i lavori del “best of”per i quarant’anni di carriera della “più punk tra le cantanti italiane”, come Loredana è stata definita da Luciano Ligabue, che ha scritto per lei E’ andata cosìritratto sincero di una donna che sogna tra palco e realtà.

Leggi anche