Maicon
Foto: YT

La Serie D Veneta potrebbe cambiare veste con l’arrivo di Maicon al Sona. Non è solo un sogno, il brasiliano vorrebbe tornare in Italia

Quanti di voi sentendo Sona si collegano subito a Prison Break? Molti, ma questa volta parliamo di calcio, di una squadra veneta di Serie D che sta trattando Maicon. Nulla di inventato. Non è un sogno, ma potrebbe diventare un bel regalo di Natale. Attualmente la società è al 15° posto in classifica del Girone B, ma presto potrebbe ricevere un’onda di visibilità e forza.

A confermare il lavoro c’ha pensato il direttore sportivo Claudio Ferrarese: Non voglio sbilanciarmi, ma è tutto vero. Tutto nasce dalla conoscenza di un collaboratore che lavora con i brasiliani. È un’idea di un mese e mezzo fa, ma ci sono tanti passaggi ancora da fare, non diamola per conclusa”.

“Gioca ancora con il Villa Nova in Brasile e sta bene fisicamente – ha spiegato Ferrarese – Lui vorrebbe tornare in Italia, visto che ha altri affari a Milano. Potrebbe vivere a Verona e giocare con noi fino a fine stagione. Sarebbe un sogno e un salto di visibilità per noi”. Maicon ha girovagato per squadre minori del brasile e vederlo nella nostra Serie D avrebbe un grandissimo fascino per la caratura del giocatore e per quello che ancora può dare. Il Sona ci spera, il mondo del calcio anche.