20 Dicembre 2017 - 14:32

Manovra, la direttiva Bolkestein entrerà in vigore nel 2020

Manovra economica

La Camera ha approvato l’emendamento che sancisce la nascita della Manovra del 2018. L’ufficializzazione della direttiva sul commercio ambulante è stata rinviata al 2020

Via libera. Dopo una riunione di quasi dieci ore, nella notte la Commissione della Camera ha approvato definitivamente la Manovra 2018. L’approdo in Aula è previsto per questa sera alle ore 21.

La direttiva Bolkestein, invece, che prevede la liberalizzazione del mercato dei posti di vendita su strada, ha subito un nuovo rinvio. La regolarizzazione, infatti, dovrebbe essere effettiva solamente dal 2020.

Al fine di garantire che le procedure per l’assegnazione delle concessioni del commercio su aree pubbliche siano realizzate in un contesto temporale e regolatorio omogeneo, il termine delle concessioni in essere alla data di entrata in vigore della presente disposizione e con scadenza anteriore al 31 dicembre è prorogato fino a tale data.

Così recita l’emendamento proposto dal Partito Democratico ed approvato, nella notte, dalla Commissione Bilancio della Camera.