Entusiasmo per Marco Bellocchio e Pierfrancesco Favino a Cannes



Marco Bellocchio Pierfrancesco Favino
Dal profilo Instagram ufficiale di Pierfrancesco Favino

E’ stato presentato ieri a Cannes l’unico film italiano in lizza per la Palma d’Oro: “Il traditore” di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino, tributato di 13 minuti di applausi

“Il traditore”: Marco Bellocchio e Pierfrancesco Favino conquistano Cannes.

L’unico film italiano in corsa per la Palma d’Oro al Festival di Cannes 2019, “Il Traditore”, è stato presentato ieri sulla Croisette e tributato con 13 minuti di applausi alla fine della proiezione. Il regista Marco Bellocchio ha ringraziato così a nome di tutto il cast:

Vi devo davvero ringraziare di questa accoglienza, e’ stata un’esperienza meravigliosa”

Il Traditore, con Pierfrancesco Favino nei panni del boss dei due mondi Tommaso Buscetta, è nelle sale italiane da ieri a 27 anni dalla Strage di Capaci che è costata la vita al giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della sua scorta.

Favino raccontava così (al settimanale Vanity Fair) così l’esperienza di essersi calato nei panni del pentito di mafia che ha permesso di mettere in piedi il primo maxi-processo contro Cosa-Nostra:

Per interpretare questo ruolo ho fatto una cosa che mai avrei pensato: il primo provino non era andato granche’ bene così ho chiesto a bellocchio di darmi una seconda chance

E ancora:

grazie a questo film ho capito che esiste una sostanziale differenza tra mafia e mentalita’ mafiosa. la mafia e’ l’organizzazione, mentre la mentalita’ mafiosa non e’ esclusiva solo di alcune zone di italia

Infine sul rapporto tra Buscetta e Falcone (qui interpretato da Fausto Russo Alesi)

buscetta rispettava falcone. uno a un certo punto dice all’altro: “Dotto’, dobbiamo solo decidere chi deve morire prima”, quello e’ uno dei momenti illuminanti del film

Intanto, l’accoglienza tributata a “Il Traditore” ieri a Cannes, forse addirittura superiore alle aspettative, è una delle migliori di questa edizione della kermesse.

Leggi anche