milan-lille
Foto: Twitter Milan

La prima sconfitta stagionale dei rossoneri è una vera e propria batosta: Yazici castiga il Milan e porta il Lille in testa al girone

E’ notte fonda per il Milan a San Siro: il Lille si impone per 3 a 0 e schianta i rossoneri. Prova da 2 in pagella e classica serata no per gli uomini di Pioli che appaiono opachi per tutti i 90 minuti e incapaci di creare vere e proprie palle gol.

Potrebbe interessarti:

La prima sconfitta stagionale si apre con il calcio di rigore estremamente generoso concesso al Lille per fallo ingenuo di Romagnoli: dal dischetto Yazici spiazza Donnarumma e porta immeritatamente in vantaggio i francesi.

Non è serata e si vede quando al 55′ è Donnarumma a regalare il raddoppio ancora all’attaccante turco che con un tiro dalla distanza tutt’altro che irresistibile beffa il portiere rossonero.

Milan completamente in bambola e Yazici ne approfitta per siglare dopo pochi minuti il 3 a 0 e chiudere la pratica.

Nel finale Rafael Leao avrebbe l’occasione di siglare il gol della bandiera, ma il suo destro dal limite è inconcludente, così come la sua prestazione di questa sera.

Serata horror per il Milan a San Siro: una sconfitta che riporta con i piedi per terra gli uomini di Pioli e rimette in discussione la qualificazione.

Letture Consigliate