Modigliani, battuto all’asta da Sotheby’s per 157,2 milioni



modigliani
immagine presa dalla pagina facebook ufficiale di Sothebys

Battuto all’asta da Sotheby’s, a New York, un nudo di Amedeo Modigliani. Il prezzo è stato di 157,2 milioni di dollari

Un ritratto di nudo di Amedeo Modigliani è stato venduto dalla casa d’aste Sotheby’s a New York. Il nome dell’opera è “Nu couché“, e ritrae una donna stesa, di spalle, col viso rivolto verso il pittore. Si tratta del quadro più grande del pittore livornese, 89,5 cm per 146,7, ed è l’unico che ritrae una figura completa di donna in orizzontale. Fu commissionato nel 1917 da Le’opold Zborowski e da lui tenuto fino al 1926.

La Sotheby’s ha acquistato il dipinto per 26 milioni ed è stato venduto per 157,2 milioni di dollari. Il record personale di vendita dell’artista livornese è di 170 milioni, per un dipinto venduto dalla Christie’s.

Leggi anche