Mondiale Qatar: il Presidente della FIFA annuncia le date della competizione

mondiale qatar
Foto: profilo facebok ufficiale fifa

Gianni Infantino, Presidente FIFA, ha annunciato le date del Mondiale in Qatar, che si disputerà nel 2022. Infantino ha tenuto a ringraziare anche la notevole organizzazione del Mondiale in Russia

Manca poco alla fine del Mondiale, e Gianni Infantino ha tenuto a ringraziare Putin e l’organizzazione della competizione che si sta tenendo in Russia. Durante la conferenza pre-finale, il Presidente FIFA ha dichiarato:

Grazie Russia, grazie Putin: è stato il miglior Mondiale di sempre. La percezione della Russia è cambiata. Migliaia di persone hanno visitato il Paese durante il Mondiale e hanno scoperto un bel paese, un paese ospitale, ricco di storia e cultura. Non solo a Mosca ma in tutte le città ospiti i visitatori hanno goduto del calore e dell’ospitalità del popolo russo. Per questo molti preconcetti riguardo al Paese sono stati smentiti. La Russia è cambiata, è diventata una paese calcisticoun paese dove il calcio non è solo il Mondiale, ma è entrato a far parte del dna del Paese“.

In seguito, Infantino ha rilasciato le date della competizione mondiale che si terrà in Qatar nel 2022:

In Qatar si giocherà dal 21 novembre al 18 dicembre 2022. Abbiamo accordi e un contratto con il Qatar, ma è molto presto per sapere se saranno 32 squadre o di più. Al momento, tutto è possibile. Con 48 squadre si risolverebbero molte tensioni ‘regionali’, non voglio chiudere la porta a questa opportunità”.