Motore nuovo per le Offerte Ford del mercato italiano

motore Diesel

Tra le offerte Ford, negli ultimi anni si è notato un impegno sempre maggiore per quel che concerne le tipologie di motore sviluppate dalla casa americana

[ads1] Motori come l’EcoBoost, piccolo e potente, hanno fatto la fortuna delle vendite per l’azienda dell’Ovale Blu e la soddisfazione della clientela, alle prese nelle nuove vetture con un motore efficiente oltre la media del mercato.

Ford adesso sostituisce il motore 2.2 TDCI con il nuovo Ford EcoBlue, appunto il nuovo motore diesel 2 Litri che vedrete presto sulle auto e sui veicoli commerciali Ford. Il nuovo propulsore turbodiesel possiede 2000 cc; la potenza del nuovo motore, da 100 a 240 CV, è capace di assecondare i furgoni e tutta la gamma commerciale, oltre le offerte Ford dei veicoli dedicati al trasporto passeggeri.

L’utilizzo principale che viene richiesto al Ford EcoBlue è quello di essere silenzioso a bassi regimi in città, inquinare poco e garantire allo stesso tempo riprese istantanee in ogni situazione. Esigenze non facili da amalgamare tutte insieme.

Il turbocompressore a bassa inerzia, realizzato con materiali aeronautici, assieme ad una girante ridotta nel diametro del 15 % (ma più efficiente nel design), permette una rapida entrata in pressione del compressore a regimi ancora più bassi. Tanto da garantire fino a 340 Nm di coppia a soli 1250 rpm.

Lo sviluppo del motore nel suo complesso ha garantito una diminuzione del 10% delle emissioni di CO2 e una silenziosità di funzionamento che servirà ad un salto qualitativo per tutta la gamma delle offerte Ford.

[ads2]