muriel
Foto: YT Atalanta Bergamasca

Luis Muriel è il nuovo nome per l’attacco dell’Inter. Il colombiano piace a Conte, e Marotta lavora già all’affare con l’Atalanta

Tra i migliori giocatori della stagione ancora in corso, c’è sicuramente Luis Muriel. L’attaccante colombiano è il miglior marcatore dell’Atalanta con 16 reti in campionato, dietro solo a Ronaldo e a Lukaku. Di queste 16 reti, molte sono arrivate entrando a partita in corso, a conferma della sua grandissima capacità di spaccare le partite. L’attaccante dei bergamaschi è quello che si può definire il 12° uomo ideale di una squadra.

Potrebbe interessarti:

Le sue ultime due stagioni in maglia nerazzurra hanno attirato su di se l’interesse dei grandi club italiani, in particolare dell’Inter. La squadra allenata da Antonio Conte ha due grandissimi attaccanti, Lukaku e Lautaro, ma le riserve non sono all’altezza. Sanchez è spesso limitato dai problemi fisici, mentre Pinamonti non è un profilo da grande squadra. Ecco allora che Muriel diventa il giocatore ideale per l’Inter, una riserva in gradi di spaccare le partite e all’occorrenza di partire titolare, e che può giocare tranquillamente sia da prima che da seconda punta.

Marotta prepara già l’affare per l’estate, ma molto dipenderà anche dal cambio societario. L’Atalanta invece ha già fissato il prezzo per lasciar partire Muriel, una cifra che si aggira tra i 25 e i 30 milioni di euro. L’ultima parola potrebbe però spettare a Gasperini, che difficilmente rinuncerà con tanta leggerezza al suo 12° uomo.

Letture Consigliate