23 Maggio 2018 - 14:35

Napoli, Sarri dice addio ai tifosi partenopei con una lettera

sarri

Maurizio Sarri lascerà il Napoli, nonostante ancora un anno di contratto, per far posto a Carlo Ancelotti; il tecnico ha salutato così i suoi tifosi

Le strade tra il Napoli e Maurizio Sarri si divideranno nel breve tempo. Non è bastato il doppio incontro con Aurelio De Laurentiis per continuare il percorso iniziato nel 2015.

Al suo posto arriverà Carlo Ancelotti, mentre per l’ex-Empoli ci sarà probabilmente l’esonero, in quanto sotto contratto per un altro anno. Il tecnico ha salutato i tifosi partenopei attraverso un post pubblicato su Facebook.

Queste le sue parole: “Tutto ha un inizio è tutto ha una fine. Come già detto in pubblico è meglio finire le cose quando sono ancora belle per non rischiare che diventino brutte. Sono stati anni meravigliosi, abbiamo fatto cose straordinarie e tutto questo grazie a voi.

“Abbiamo gioito, pianto e sostenuto sempre questi colori. Questa è la mia terra, qui ci sono le mie radici, qui è dove resterà per sempre il mio cuore. Non ci saranno posti in cui riuscirò a provare l’emozioni che solo Napoli può dare, una città con un milione di contraddizioni, ma da sempre la città più bella del mondo. Il mio inchino va a voi.