16 Gennaio 2018 - 12:19

Noemi, “La luna” è il nuovo album in uscita il 9 febbraio

Noemi

Noemi ha annunciato sui social l’arrivo di “La luna”, nuovo album in uscita il 9 febbraio

 Noemi è molto legata a Sanremo, con il festival della canzone italiana ha un rapporto speciale. Non a caso la data lancio di “La luna“, ultimissima fatica discografica della cantante coinciderà con l’inizio della 68esima edizione della kermesse canora.

Noemi sarà tra i protagonisti di Sanremo 2018 e il brano in gara ha un titolo di per sé accattivante, si tratta di “Non smettere mai di cercarmi“. Per il primo ascolto bisogna ancora pazientare, quel che rasserena è l’inconfondibile stile della ruggente leonessa dalla criniera rosso fuoco che siamo certi, non deluderà.

Sono sue alcune delle canzoni più belle interpretate sul palco dell’Ariston. Come dimenticare la struggente e romantica “Sono solo parole“, che nel 2012 conquistò il terzo gradino di un podio tutto al femminile, con Emma vincitrice grazie alla dissacrante “Non è l’inferno” e con una immensa Arisa al secondo posto che quell’anno fece sognare tutti con La notte?

Due anni prima Noemi aveva convinto tutti con “Per tutta la vita” che ottenne solo il quarto posto, ma che in poche settimane rese l’artista autoironica e sempre sorridente regina della radio e dominatrice di classifiche. Più matura e per certi versi meno capita fu l’esibizione del 2016, anno in cui la cantante partecipò  con “La borsa di una donna“, cimelio di rara bellezza impreziosito dal testo di Marco Masini.

Cosa ci riserverà la nuova partecipazione di Noemi? La curiosità è tanta. Intanto sui social la cantante per ingannare il tempo, ha fornito una dettagliata descrizione di “La luna“, facendo anche un meritato cenno a Vasco, suo indiscusso papà testuale che per lei aveva scritto la bellissima “Vuoto a perdere“.

Queste le parole di Noemi per annunciare il lancio del nuovo album:

Si ricomincia: nuova avventura, nuova musica… nuovo album!
Il 9 febbraio pare non ci sarà la Luna… ma io dico che salirà in cielo solo per noi, grande e splendente.
Ho scelto questo titolo per vari motivi – non tutti ve li posso già dire – ma soprattutto perché, come dice Vasco Rossi, mi piace l’idea di parlare, dirlo alla Luna… sperando che porti fortuna! Chiudo gli occhi, incrocio le dita, le braccia, le gambe… e spero di sentire il vostro calore, che come sempre mi spinge a dare il massimo! Siete pronti per questo nuovo viaggio? …Andiamo sulla Luna!