nutella moneta
immagine da pixabay

La Zecca ha annunciato la creazione di una moneta di 5€ per commemorare una delle principali “Eccellenze italiane”, Nutella. Da oggi la vendita dei pochi esemplari

Il prodotto più famoso al mondo, la crema spalmabile che piace a grandi e piccini, verrà omaggiata da moneta. La Zecca dello Stato, infatti, ha promosso la vendita in tiratura limitata di alcune monete di 5€ d’argento dedicate alla Nutella e all’azienda che la produce, Ferrero. Se la produzione inizierà ufficialmente il 5 febbraio, in occasione del Nutella Day, a partire da oggi è possibile acquistare un esemplare da collezione sulla piattaforma dedicata (questo il link) e nei punti vendita del Poligrafo. Si tratta, appunto, di una moneta d’argento, coniata in tre versioni, che raffigura da un lato il noto barattolo (il cui tappo verrà colorato con i colori della bandiera italiana, uno per ognuna delle tre versioni) e sull’altro lato è rappresentato lo storico stabilimento di Alba dove è stata fondata l’azienda Ferrero negli anni ’40. L’autrice del conio è Annalisa Masini.

Potrebbe interessarti:

Il prezzo iniziale di uno dei soli 10 mila pezzi prodotti è di 45€, ma le aste in prevendita già partite su ebay, hanno raggiunto anche il valore di 350€. La moneta dedicata a Nutella fa sicuramente gola, come il prodotto che rappresenta, a tutti gli appassionati ed i collezionisti di monete. Per questo motivo il prezzo del singolo esemplare è destinato a salire nei prossimi giorni ma soprattutto nel corso degli anni, in cui il valore tenderà a crescere enormemente. La crema spalmabile è nata nel 1951 sotto il nome di Supercrema, ma è solo nel 1964 che fa il suo debutto il nome Nutella ed è proprio per questo, nel 2014 – in occasione dei 50 anni – è stato creato un francobollo ad hoc. Oggi, invece, l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha deciso di celebrarla con una moneta, inserendola definitivamente tra le “Eccellenze Italiane“.

Letture Consigliate