Il mercato folle del Psg: se ci fosse un tetto salariale più basso?

Prima PaginaIl mercato folle del Psg: se ci fosse un tetto salariale più...

Il calciomercato del Psg sta collezionando una serie di campioni a parametro zero, ma con ingaggi stratosferici: 400 milioni lordi di stipendi

Altro che stelle, il Psg ha formato una costellazione: Hakimi, Sergio Ramos, Wijnaldum, Donnarumma e infine Messi. L’unico pagato è stato l’esterno dell’Inter, che si è già ben presentato con un gol alla prima partita di campionato. Il calciomercato dei parigini ruota tutto intorno agli ingaggi, giocatori presi in scadenza, ma con un valore estremamente alto.

Parliamoci chiaro: il Psg non avrebbe mai potuto pagare il cartellino di tutti questi calciatori, anche se i paletti del fair play finanziario sono stati alleggeriti con le norme post Covid, per favorire una migliore ripartenza dovuta alle molte perdite. Il DNCG (ossia il The Direction Nationale du Contrôle de Gestion, organo di controllo dei conti dei club francesi) ha imposto un tetto salariale dei club che non può superare i 300 milioni di euro.

Una cifra estremamente alta che ha permesso alla più ricca di diventare ancora più ricca, ma tecnicamente, sfruttando le difficoltà delle altre squadre nel rinnovare i contratti ai loro giocatori. Tutti i club che hanno ceduto le loro stelle si sono trovati in situazioni difficilmente controllabili. L’Inter ha imposto un “ridimensionamento”, Donnarumma “manipolato” da Mino Raiola non avrebbe mai accettato le offerte del Milan, Ramos messo alla porta come se non fosse neanche il capitano del Real Madrid.

Più difficile invece da comprendere la separazioni di Messi con il Barca, causata da una serie di imposizioni della Liga nei confronti dei catalani, che non avrebbero potuto mai continuare il loro matrimonio con la Pulce, neanche gratis, soprattutto gratis. Il monte ingaggi del Psg si aggira intono ai 200 milioni di euro netti, senza considerare tutta la rosa. Dati che mettono in luce le difficoltà nel reggere il confronto con una squadra così potente, se non vengono fissati paletti maggiormente veritieri.

Alcuni ingaggi del Psg

Portieri

  • Donnarumma: 7 milioni (secondo i dati raccolti dall’Equipe)
  • Navas: 12 milioni
  • S. Rico: 3 milioni

Difensori

  • Hakimi: 8 milioni
  • Sergio Ramos: 15 milioni
  • Marquinhos: 8 milioni
  • Kimpembe:10 milioni
  • Bernat: 6 milioni

Centrocampisti

  • Wijnaldum: 10 milioni
  • Verratti: 9 milioni
  • Paredes: 7,5 milioni
  • Di Maria: 7,5 milioni

Attacco

  • Neymar: 35 milioni
  • Mbappe: 17,5 milioni
  • Messi: 35 milioni
  • Icardi: 9 milioni
Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 12:07 12:07