25 Maggio 2022 - 13:31

Roma-Feyenoord: le probabili formazioni della finale di Conference League

Appuntamento finale con la Conference League questa sera. La Roma conferma i suoi titolari, con Mourinho che ritrova Mhkitaryan

Mourinho, Roma

Si chiude questa sera la prima edizione della Conference League con la finale tra Roma e Feyenoord. I giallorossi hanno prima superato il turno preliminare contro il Trabzonspor, poi vinto il proprio girone di qualificazione ed infine eliminato in ordine cronologico Vitesse, Bodo/Glimt e Leicester. Gli olandesi, invece, hanno affrontato due turni in più, eliminando al primo e al secondo turno preliminare Drita e Lucerna oltre all’Elfsborf nel terzo turno. Dopo aver vinto il girone, il Feyenoord ha affrontato Partizan Belgrado e Slavia Praga in ottavi e quarti. In semifinale, infine, gli olandesi hanno battuto il Marsiglia.

QUI ROMA Mourinho recupera Mhkitaryan a centrocampo. Rui Patricio sarà tra i pali, difeso dal trio composto da Mancini, Smalling e Ibanez. Karsdorp e Zalewski agiranno sugli esterni di centrocampo con Cristante in mediana. Zaniolo e Pellegrini dietro l’unica punta Abraham.

QUI FEYENOORD Slot ha recuperato Bijlow tra i pali. In difesa ci saranno Geertruida e Malacia terzini, Trauner e Senesi centrali. In mediana spazio a Kocku e Aurnes, con Til, Nelson e Sinisterra a sostegno di Dessers centravanti.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Mhkitaryan, Cristante, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

FEYENOORD (4-2-3-1): Bijlow, Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Kokcu, Aursnes; Nelson, Til, Sinisterra; Dessers. All. Slot