Roma-Bologna
Foto: Facebook As Roma

Vincere per compiere un passo importante nella corsa Champions: all’Olimpico si sfidano le sorprese di questa Serie A, Roma e Milan

Dopo un sabato inatteso, la chance di ottenere 3 punti fondamentali: Roma-Milan può essere il crocevia di una stagione.

Potrebbe interessarti:

Entrambe hanno superato i sedicesimi di Europa League, ma arrivano al super posticipo della 24° con umori diametralmente opposti: da un lato i ragazzi di Fonseca, galvanizzati dall’ottima prestazione contro il Braga, e dall’altro i rossoneri, reduci da due sconfitte consecutive e il pareggio risicato contro la Stella Rossa.

Le probabili formazioni di Roma-Milan

QUI ROMA-Fonseca deve ancora fronteggiare l’emergenza in difesa: mancheranno Smalling e Ibanez, mentre Kumbulla recupera ed è in ballottaggio con Fazio. Al centro della linea a 3 ancora Bryan Cristante.

Al centro dell’attacco agirà Borja Mayoral, con Dzeko ai box per una lesione rimediata in Europa League.

QUI MILAN-Non c’è spazio per esperimenti: all’Olimpico Pioli schiererà l’11 demolito dall‘Inter nella stracittadina, sperando in una reazione di carattere da parte del gruppo.

Ci saranno ancora Kjaer e Romagnoli al centro della difesa, con l’inglese Tomori, acclamato dalla tifoseria, che si accomoda nuovamente in panchina.

Nella consueta linea a 3 sulla trequarti si va verso la conferma per Rebic sull’out mancino, a discapito di Rafael Leao.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Letture Consigliate