Roma, colpo Mkhitaryan: prestito esteso, poi acquisto a parametro zero



mkhitaryan, Zaniolo
Foto: YT AS Roma

Henrik Mkhitaryan non tornerà all’Arsenal: la Roma è riuscita ad estendere il prestito e si è assicurata un pre-accordo per l’acquisto a parametro zero per il 2020/21

Grande operazione in entrata da parte della Roma: nel giorno della scadenza di contratti e prestiti, il club giallorosso ha effettuato un’importante opzione per Henrik Mkhitaryan. Il talento armeno rimarrà in giallorosso fino al termine della stagione (ad agosto) dopo l’accordo raggiunto con l’Arsenal.

Ma una volta terminato il campionato, il trequartista non dovrà fare rientro in Inghilterra: infatti, grazie anche alla mediazione di Mino Raiola, agente dell’armeno, i Gunners hanno deciso di non riprendersi il calciatore e lasciarlo libero a parametro zero. Pertanto, il club giallorosso ha siglato un pre-accordo col calciatore per essere tesserato a anche nella stagione 2020/21.

Dopo l’accordo raggiunto, il CEO Guido Fienga ha commentato così l’operazione: “Siamo felici che Mkhitaryan abbia deciso di restare con noi e di aiutarci a far crescere il nostro progetto. Gli obiettivi della Roma non cambiano e noi vogliamo avere nel nostro club chi, come Miky, dimostra sempre impegno, professionalità e sacrificio, onorando i nostri colori e i nostri tifosi“.

Il fantsista armeno ha commentato con gioia il raggiungimento dell’accordo con la Roma: “Sono molto felice. Alla fine siamo riusciti a raggiungere l’accordo per estendere il prestito e porre le basi per restare un altro anno qui. Mi fa molto piacere la prospettiva di poter rimanere ancora una stagione qui, perché ci sono ancora obiettivi che non ho raggiunto e voglio riuscirci. Non vedo l’ora di farlo, così come non vedo l’ora di poter portare a termine questa parte di stagione ad alti livelli prima di concentrarci sulla prossima”.

Leggi anche