Romania, momenti di panico: infarto in panchina per Neagoe



Romania

Romania, attimi di paura durante Dinamo Bucarest-Universitatea Craiova: infarto in panchina per Neagoe, rianimato in ambulanza

Attimi di paura in Romania, durante Dinamo Bucarest e Universitatea Craiova (seconda giornata del campionato): l’allenatore di casa, Neagoe si è accasciato a terra colpito da un infarto. Il mister è stato soccorso subito dai sanitari e successivamente portato in ambulanza (dove ha riaperto gli occhi) per la rianimazione.

Il 51enne si è ripreso una volta arrivato in ospedale ed ora si attendono ulteriori accertamenti circa le sue condizioni fisiche. La gara, sospesa al 25′ per quindici minuti, è ripresa e terminata con il risultato finale 0-2, una volta che il veicolo ha lasciato lo stadio.

Un episodio molto delicato che fa pensare quanto sia importante accertarsi sulle condizioni fisiche, soprattutto nel mondo dello sport. Dopo le varie tragedie che hanno colpito numerosi sportivi, l’ombra del pericolo resta sempre molto ampia. Per fortuna la tragedia è stata solo sfiorata e grazie all’immediato soccorso, l’allenatore ha avuto la possibilità di riprendersi.

Si tratta del terzo caso analogo nella storia recente del club, un numero che fa riflettere e che deve essere combattuto. Gli aggiornamenti sono previsti per le prossime ore, adesso Neagoe è chiamato a vincere la sua partita più difficile e importante.

Leggi anche