Sampdoria, striscione di protesta contro la ripresa della Serie A



Sampdoria
@sampdoria

Serie A, i tifosi della Sampdoria hanno appeso uno striscione di protesta contro la ripresa del campionato a poche ore dalla sfida con l’Inter

La ripresa della Serie A ha scatenato sentimenti contrastanti, come nel caso dei tifosi della Sampdoria. Prima del fischio di inizio contro l’Inter, i supporters blucherchiati hanno appeso uno striscione contro la ripresa del campionato: Quarantene soft, protocolli, porte chiuse e bilanci gonfiati… Evviva, riprendono i campionati“.

Non sono gli unici con l’amaro in bocca nonostante fosse l’unica soluzione possibile ed adottabile. Anche il mondo del calcio così come tutte le altre aziende ha avuto il diritto di riprendere. Gli accorgimenti ci sono in ogni tipo di lavoro, per prevenire contagi e rispettare le regole post Coronavirus.

Nel corso della stagione una frangia di tifosi potrebbe assistere anche alla partita allo stadio, anche se difficilmente questo desiderio può avversarsi viste le numerose difficoltà nell’approvare soluzioni. I tifosi della Sampdoria dovranno accontentarsi nel fare il tifo dal proprio divano, tanto i colori non cambiano. Si stanno studiando soluzione per rivivere il sapore dello stadio, ma presumibilmente saranno messe in atto da settembre.

La demagogia è una costante del mondo del calcio, ma i tifosi della Sampdoria devono farsene una ragione e continuare a sostenere la loro squadra.

 

Leggi anche