sampdoria
immagine da Facebook UC Sampdoria

Sampdoria-Udinese è il match del riscatto. Dopo le recenti sconfitte i blucerchiati e i friulani puntano lo stesso obiettivo: la vittoria

Sampdoria-Udinese è il match valevole per il 18° turno di Serie A, che si è aperto ieri con il derby Roma-Lazio. La gara si giocherà questa sera alle 20:45. Entrambe le squadre sono reduci da sconfitte: la Sampdoria nell’ultimo turno di campionato ha perso contro lo Spezia nel derby, mentre l’Udinese nella sua ultima uscita ha subito la rimonta in extremis del Napoli. Dunque sia i liguri che i friulani hanno lo stesso obiettivo: cercare la vittoria che possa consentire loro di ripartire. Di seguito le probabili formazioni.

QUI SAMPDORIA Claudio Ranieri in vista di sceglierà il 4-4-2 con Audero tra i pali e Bereszynski, Yoshida, Colley ed Augello a completare la linea difensiva. A centrocampo Candreva e Damsgaard saranno gli esterni, mentre in mediana toccherà a Thorsby ed Ekdal. In attacco spazio alla coppia KeitaQuagliarella.

QUI UDINESE Il modulo scelto da Luca Gotti per è il 3-5-1-1. Davanti a Musso agiranno Becao, Bonifazi e Samir. Linea mediana composta da De Paul, Arslan e Mandragora, mentre Stryger Larsen e Zeegelaar copriranno le fasce. In avanti, a supporto dell’unica punta Lasagna, ci sarà Pereyra nel ruolo di trequartista.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna. All. Gotti