23 Dicembre 2017 - 08:46

Serie A, le probabili formazioni della 18° giornata

serie a

La sfida più attesa della 18° giornata di Serie A è quella tra Juventus e Roma. I due anticipi hanno visto vincenti Bologna e Fiorentina

Anticipo delle 12:30

Lazio-Crotone:

Dopo l’ottimo inizio di stagione, la Lazio nelle ultime partite sembra aver perso la brillantezza dei primi match. Negli ultimi 5 incontri i biancocelesti sono riusciti ad ottenere una sola vittoria contro la Sampdoria, allontanandosi così dai gradini più alti della classifica.

Contro il Crotone torna a disposizione Immobile, dopo l’espulsione rimediata contro il Torino. Mr. Zenga, per cercare un’impresa a Roma che potrebbe rianimare la zona retrocessione, si affida agli stessi 11 che nella scorsa giornata hanno battuto il Chievo di Maran.

Lazio 3-4-1-2: [Strakosha; Wallace; De Vrij; Radu; Marusic; Lucas Leiva; Parolo; Lulic; Luis Alberto; Milinkovic-Savic; Immobile]. 

Crotone 4-3-3: [Cordaz; Sampirisi; Ceccherini; Ajeti; Martella; Rohden; Barberis; Mandragora; Stoian; Trotta; Budimir].

Match delle 15:00

Genoa-Benevento:

Da quando Ballardini è tornato sulla panchina del Genoa, la sua squadra sembra aver trovato un identità cercando di uscire dalla zona retrocessione. Contro il Benevento sarà un match molto importante, un eventuale vittoria dei padroni di casa farebbero sprofondare sempre di più verso la Serie B.

Genoa 3-5-2: [Perin; Izzo; Rossettini; Zukanovic; Rosi; Bertolacci; Miguel Veloso; Rigoni; Taarabt; Laxalt; Lapadula].

Benevento 4-3-3: [Brignoli; Lucioni; Letizia; Costa; Di Chiara; Chibsah; Cataldi; Memushaj; Ciciretti; Armenteros; D’alessandro].

Napoli-Sampdoria:

Dalla partita contro la Juve, in campo da titolare rivedremo Lorenzo Insigne che aveva subito in lieve infortunio proprio contro i bianconeri. Giampaolo, a causa dell’infortunio di Zapata, è costretto ad effettuare un unico cambio alla sua formazione.

Napoli 4-3-3: [Reina; Albiol; Koulibaly; Hysaj; Mario Rui; Allan; Jorginho; Hamsik; Callejon; Mertens; Insigne].

Sampdoria 4-3-1-2: [Viviano; Bereszynsky; Silvestre; Ferrari; Strinic; Barreto; Torreira; Praet; Ramirez; Quagliarella; Caprari].

Sassuolo-Inter:

Il solito dubbio per Spalletti è sulla trequarti. A giocarsi il posto da titolare sono Joao Mario e Brozovic, a sostituire Vecino a causa di squalifica ci sarà Gagliardini. Al centro dell’attacco, per il Sassuolo, confermato ancora Falcinelli al fianco del solito duo BerardiPolitano.

Sassuolo 4-3-3: [Consigli; Lirola; Goldaniga; Aceri; Peluso; Missiroli; Magnanelli; Duncan; Berardi; Falcinelli; Politano]. 

Inter 4-2-3-1: [Handanovic; D’Ambrosio; Skriniar; Miranda; Nagatomo; Borja Valero; Gagliardini; Candreva; Brozovic; Perisic; Icardi].

 

Spal-Torino:

Spal 3-5-2: [Gomis; Salamon; Vicari; Felipe; Lazzari; Schiattarella; Viviani; Grassi; Mattiello; Floccari; Antenucci].

Torino 4-3-3: [Sirigu; De Silvestri; N’Koulou; Lyanco; Molinaro; Rincon; Valdifiori; Baselli; Iago Falque; Belotti; Berenguer].

 

Udinese-Verona:

Udinese 3-5-1-1: [Bizzarri; Larsen; Danilo; Nuytinck; Widmer; Barak; Behrami; Jankto; Adnan; De Paul; Lasagna].

Verona 4-4-1-1: [Nicolas; Ferrari A.; Caracciolo; Heurtaux; Caceres; Romulo; Zuculini B.; Fossati; Verde; Bessa; Kean].

Posticipo delle 18:00

Milan-Atalanta:

Milan 4-3-3: [Donnarumma; Abate; Bonucci; Zapata; Rodriguez; Kessie; Montolivo; Bonaventura; Borini; Kalinic; Calhanoglu].

Atalanta 3-4-1-2: [Berisha; Toloi; Caldare; Masiello; Hateboer; Cristante; Freuler; Spinazzola; Ilicic; Gomez A.; Petagna].

Posticipo delle 20:45

Juventus-Roma:

Juventus 4-2-3-1: [Szczesny; Barzagli; Benatia; Chiellini; Alex Sandro; Khedira; Pjanic; Dougals Costa; Dybala; Higuain; Mandzukic].

Roma 4-3-3: [Alisson; Florenzi; Manolas; Fazio; Kolarov; Strootman; De Rossi; Nainggolan; Perotti; Dzeko; El Shaarawy].