Striscia la notizia, aggressione a Luca Abete: stasera la seconda parte del servizio

TV e Intrattenimento Striscia la notizia, aggressione a Luca Abete: stasera la seconda parte del...

Stasera il tg satirico Striscia la notizia manderà in onda la seconda parte del servizio di Luca Abete

Oggi martedì 16 gennaio alle 20.40 su Canale 5 torna il programma satirico di Antonio Ricci Striscia la notizia con Gerry Scotti e Michelle Hunziker.

- Advertisement -

Questa sera andrà in onda la seconda parte del servizio di Luca Abete realizzato a Secondigliano, dove il giornalista è stato vittima di aggressione. Proprio nella periferia napoletana, anche Vittorio Brumotti e la sua troupe mesi fa sono stati minacciati e allontanati con la violenza al Parco Verde di Caivano per documentare lo spaccio di droga che si è spostato da Scampia in questa zona dell’area Nord.

La parte dell’aggressione a Luca Abete è stata mandata in onda ieri sera e la puntata ha avuto notevole successo. Infatti Striscia ha registrato ottimi ascolti ed è stato il programma più visto del giorno con con 5.932.000 telespettatori e il 21.73% di share. Questa sera verranno mostrate le immagini integrali dell’aggressione.

La vicenda

- Advertisement -

L’inviato in Campania di Striscia si trovava nel quartiere di Napoli per documentare una sospetta vendita di prodotti ittici illegale dal 1990 in alcune pescherie del posto. Mentre Luca Abete parlava con il pescivendolo e altri venditori ambulanti, è stato bloccato da alcune persone che precedentemente lo avevano invitato di andarsene. Dopo ancora qualche minaccia, è stato insultato pesantemente e spinto. Altre persone presenti invece hanno preso le difese dell’inviato di Striscia la Notizia. Proprio a riguardo ha scritto sui social: “Giornata da dimenticare: da salvare c’è solo la bontà della causa che portiamo avanti ormai da anni e l’aiuto delle persone che ci hanno salvato dal linciaggio.”

- Advertisement -
Avatar
Federica Lovaglio
Sono nata a Napoli il 10/10/97 e studio Scienze della comunicazione, indirizzo Editoria e Culture Digitali, presso l'Università degli studi di Salerno. Da sempre appassionata della carta stampata, vivo di libri e scrivo.

Covid-19

Italia
788,471
Totale di casi attivi
Updated on 1 December 2020 - 02:41 02:41