texas
immagine da pixabay

Texas travolto da una tempesta di neve e gelo, le strade ghiacciate impediscono il rifornimento di viveri. Si contano circa 37 vittime

Peggiora la situazione in Texas a causa del gelo e della neve. Una grande tempesta inverale si è abbattuta sulla città provocando un enorme black out che ha lacciato al buio circa due milioni di persone. Altri abitanti invece hanno lamentato guasti idrici, in circa 300.000 abitazioni infatti a causa del gelo non arriva l’acqua.

Potrebbe interessarti:

Sono circa 264mila le abitazioni, secondo quanto riportato da Nbc News, in cui le tubature non riescono a trasportare l’acqua e addirittura a sette milioni di texani è stato chiesto di far bollire l’acqua del rubinetto prima di berla o comunque di utilizzarla per cucinare.

Secondo il Texas Tribune, le scorte di acqua e cibo si stanno esaurendo, i prodotti freschi si deteriorano nei frigoriferi spenti e gli scaffali dei negozi di alimentari si stanno rapidamente svuotando. Le drogherie hanno chiuso per mancanza di elettricità e i supermercati più grandi che sono aperti non riescono comunque a fare rifornimento.

La violenta tempesta di neve ha generato vittime e feriti, in totale si contano circa 37 decessi legati al gelo che ha colpito il Paese nelle ultime ore

Letture Consigliate