Fate - The Winx Saga
Dal teaser annuncio della seconda stagione

Le riprese della seconda stagione di Fate – The Winx Saga inizieranno nei prossimi mesi in Irlanda: otto gli episodi previsti

Con un video teaser pubblicato sui propri canali social nel pomeriggio di ieri, Netflix ha confermato la messa in produzione della seconda stagione di Fate – The Winx Saga.

La seconda stagione del teen drama ispirato al cartone animato creato nel 2004 da Iginio Straffi, sarà composta da otto episodi (due in più rispetto alla prima stagione) che dovrebbero iniziare a girarsi entro la fine dell’anno in Irlanda.

Entusiasta del rinnovo di Fate – The Winx Saga lo showrunner Brian Young: “I sei episodi della prima stagione hanno solo scalfito la superficie di questo mondo incredibilmente ricco e delle potenti fate che lo abitano”, ha detto, “La storia di Bloom continuerà, e non vedo l’ora che il pubblico scopra di più su Stella, Terra, Aisha e Musa”.

Confermando dunque implicitamente tutto il cast di protagoniste delle prima stagione, Young non esclude la possibilità di accogliere qualche new entry: “E chissà chi altro potrebbe arrivare ad Alfea prossimamente”, ha infatti rilanciato, catalizzando l’attenzione delle giovani telespettatrici che a questo punto sperano nell’arrivo di Tecna (fata della tecnologia incredibilmente esclusa dalla prima stagione di The Winx Saga) e in un ruolo di primo piano per Flora, ad oggi relegata a semplice cugina – solo citata di passaggio – della fata paladina dell’ambiente Terra.

Le protagoniste

Se Terra è interpretata da Eliot Salt, Abigail Cowen anche per la seconda stagione conserverà il ruolo di Bloom, fata del fuoco che intende far luce sul proprio passato. Precious Mustapha è invece Aisha, arrivata ad Alfea (la scuola di magia dell’Oltremondo) come fata dell’acqua.

Completano il cast delle protagoniste di Fate – The Winx Saga Elisha Applebaum, la fata della mente Musa – che ha dalla sua una forte empatia – e Hannah van der Westhuysen che interpreta Stella, figlia della regina di Solaria e fata della luce, nonchè influencer del mondo magico dedita – almeno fino a un certo punto della prima stagione – ai selfie ed al culto della propria immagine e personalità.