The Good Doctor: martedì la prima puntata su Rai Uno



The Good Doctor

Rai Uno scommette sulla serie The Good Doctor: una storia contro i pregiudizi con al centro un giovane chirurgo affetto da autismo

E’ stata la serie fenomeno dell’anno degli Stati Uniti ed ora arriva anche in Italia grazie a Rai Uno: stiamo parlando di The Good Doctor, medical drama creato da David Shore (penna dell’indimenticabile “Dr. House”) che ha per protagonista il giovane pediatra Shaun Murphy interpretato dalla star della serie Bates Motel, Freddie Highmore.

La sinossi

Al centro della storia c’è il giovane chirurgo pediatrico Shaun Murphy che decide di abbandonare la vita di campagna per entrare nell’organico del prestigioso ospedale “St. Bonaventure” a San Jose, in California.

Shaun mostra da subito di avere capacità fuori dal comune ma essendo affetto da autismo incontra l’iniziale scetticismo dei colleghi e del consiglio di amministrazione dell’ospedale.

Grazie al sostegno del suo capo, il dottor Aaron Glassman (Richard Schiff), Shaun riuscirà a sconfiggere i pregiudizi ed a dimostrare di essere innanzitutto un grande medico, capace e diretto ma soprattutto straordinariamente intenzionato a dare alla vita dei piccoli pazienti una seconda possibilità e, di riflesso, anche alla sua.

La scheda della serie

La prima stagione di The Good Doctor è composta da 18 episodi, che su Rai Uno andranno in onda tre per sera.

La rete americana ABC (la stessa di Grey’s Anatomy), l’ha già rinnovata per una seconda stagione, visti gli ascolti record per il lunedì sera della rete (la prima puntata negli Stati Uniti è stata vista da 11.220.000 telespettatori).

Per il ruolo di Shaun Murphy, il giovane attore Freddie Highmore è stato nominato ai Golden Globes come Miglior Attore in una serie drammatica, poi battuto da Sterling K. Brown di “This is Us”.

 

Leggi anche