The Shannara Chronicles 1×05/1×10 – Analisi e curiosità

Prima PaginaThe Shannara Chronicles 1x05/1x10 - Analisi e curiosità

The Shannara Chronicles, serie targata MTV e liberamente ispirata al secondo romanzo fantasy di Terry Brooks denominato “Le Pietre di Shannara”, giunge alla conclusione della sua prima stagione con colpi di scena e battaglie epiche

[ads1] The Shannara Chronicles: trovi le nostre recensioni QUI.

NARRAZIONE

[dropcap]L[/dropcap]a serie fantasy presenta un ritmo serrato, complice la breve durata di ogni episodio ed il susseguirsi di una moltitudine di scene sempre interessanti e strettamente collegate alla trama principale.

I protagonisti di The Shannara Chronicles
I protagonisti di The Shannara Chronicles

Dal quinto episodio in poi, infatti, ha inizio l’epico viaggio dei nostri protagonisti verso il Fuoco di Sangue, con lo scopo di salvare l’Eterea ormai sempre più indebolita, mentre Dagda Mor si fortifica giorno dopo giorno. Il lungo percorso da affrontare non sarà certo privo di pericoli: un elfo che vuole sterminare la dinastia regale, una città di umani ed i temibili cacciatori di elfi sono solo l’inizio. Il male giunge persino presso la sede degli elfi: il Re viene ucciso da un Changeling e nel regno elfico vi è il trono vacante. Ma dopo tutte queste avversità, condite da una cospicua dose di romance, riusciranno elfi, umani e gnomi ad estirpare il male? Cosa saranno disposti a sacrificare?

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

FOTOGRAFIA

L'Eterea
L’Eterea

[dropcap]N[/dropcap]onostante sia una serie teen della MTV, The Shannara Chronicles ci presenta una fotografia spettacolare: ambientazioni mozzafiato in pieno stile fantasy, colori sgargianti e un buon uso della CGI. A contribuire vi è sicuramente il luogo in cui la serie è stata girata: la Nuova Zelanda, da sempre set delle più grandi saghe fantasy del cinema contemporaneo, prima tra tutte quella de ‘Il Signore degli Anelli’.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Colonna-Sonora

[dropcap]S[/dropcap]in dal suggestivo intro, accompagnato dalle note di “Until We Go Down” di Ruelle, ci si rende conto che anche la colonna sonora sia uno dei punti forti di questa serie tv. Musiche epiche ed emozionanti arricchiscono le scene e conferiscono loro il giusto pathos. Nonostante ciò, vi è un utilizzo eccessivo delle classiche canzoni da teen drama che in molti casi possono far storcere il naso agli appassionati del genere.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

Dagda Mor, il villain della serie MTV
Dagda Mor, il villain della serie MTV

[dropcap]C[/dropcap]ome sempre più spesso accade, le serie Tv che fungono da adattamento ad uno o una serie di libri, si discostano quasi totalmente fino a divenire due entità completamente scisse. Stessa sorte tocca a The Shannara Chronicles, vicino per diversi aspetti ma profondamente differente per altri. Allanon, druido e profeta, viene descritto come un uomo anziano e barbuto, mentre ciò non corrisponde alla versione televisiva, dove abbiamo un mago giovane ma profondamente saggio e melodrammatico.

Allanon, anziano nei romanzi e giovane nella Serie Tv.
Allanon, anziano nei romanzi e giovane nella Serie Tv.

Slanter, invece, gnomo assassino del padre della principessa Amberle, nel romanzo non appare neppure in una singola pagina, dato che la sua introduzione è riservata al terzo volume della saga. Non esiste alcuna Spada degli Inganni, così come tutti i riferimenti alla società contemporanea. Nonostante ciò, il finale di stagione presenta una risoluzione pressoché identica a quella del secondo volume del ciclo di Shannara.

In conclusione, The Shannara Chronicles è sicuramente uno dei prodotti più interessanti di questa stagione televisiva, specialmente per chi ama il genere fantasy ma che, allo stesso tempo, non abbia fin troppe pretese.

 [divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review] [ads2]

Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 03:54 03:54