The Voice of Italy 2018, Riassunto dei primi Knock Out

Prima Pagina The Voice of Italy 2018, Riassunto dei primi Knock Out

Cosa è successo ieri sera su Raidue durante il primo Knock Out di The Voice of Italy 2018?. Scopriamo insieme chi è passato alla fase successiva e chi, invece, ha dovuto lasciare il programma

La quinta puntata di The Voice of Italy 2018 si apre con un medley dei quattro coach, Francesco Renga, J-Ax, Cristina Scabbia ed Albano.

- Advertisement -

Via poi alla fase dei Knock Out: quattro talenti di uno stesso Team si esibiranno su un proprio cavallo di battaglia ed a fine esibizione, sarà il coach stesso a decidere il solo talento che vuole salvare. Gli altri Coach possono rubare qualcuno degli altri talenti eliminati tramite l’opzione Steal.

Il primo Knock Out di J-Ax

Per il Team J-Ax scendono in campo Angelica Peroni con Ain’t Nobody di Chaka Khan, Riccardo Giacomini con Amor de Mi Vida/Dear Mama, Angelica Ibba con Break Free di Ariana Grande e Ferdinando Vega con Una Vita in Vacanza de Lo Stato Sociale.

- Advertisement -

J-Ax porta in semifinale Riccardo e Renga gli “ruba” Angelica Peroni.

Il primo Knock Out di Albano

Si continua poi con il primo quartetto del Team Albano. In campo, la drag queen Tekemaya (Un anno d’amore di Mina), Dalise (Roar di Katy Perry), Cinzia Carreri (Contessa dei Decibel) e Aurelio Fierro Jr. (Oh, Darling dei Beatles).

Albano salva Tekemaya ma l’impressione generalizzata del pubblico in studio e a casa, nonchè di alcuni Coach, è che Dalise avesse stracciato ogni concorrenza.

Il primo Knock Out di Francesco Renga

- Advertisement -

Esordio nei Knock Out di The Voice of Italy 2018 anche per il Team Renga, che scende in campo con: Antonello Carrozza (Castle on The Hill di Ed Sheeran), Virginia Mellino (Ex’s & Oh’s di Elle King), Mirco Pio Coniglio (La Descrizione di un attimo dei Tiromancino) e Giovanni Saccà (Tutti i colori della mia vita di Zucchero).

Renga porta in semifinale Mirco Pio ma Cristina e J-Ax salvano rispettivamente Giovanni e Virginia.

Il primo Knock Out di Cristina Scabbia

La frontwoman dei Lacuna Coil, per il suo primo Knock Out punta sulle voci di: Antonio Marino (Master of The Wind dei Manowar), Sabrina Rocco (Say Something di Justin Timberlake), Claudia Illari (Green Light di Lorde) ed Elisabetta Eneh (Crazy di Gnarls Barkley).

Elisabetta Eneh andrà in Semifinale con Cristina ma J-Ax salva Antonio Marino, mentre Albano ruba Sabrina Rocco alla collega.

Il secondo Knock Out di J-Ax

Secondo gruppo, seconda decisione da prendere, per J-Ax che questa volta ci fa ascoltare: Deborah Xakho (Bambola di Betta Lemme), Andrea Tramacere (I believe in a thing called love dei Darkness), Antonio Licari (L’Estate di John Wayne di Raphael Gualazzi) e Rosy Castello (Pillowtalk di Zayn).

Lo “zio d’Italia” porterà in Semifinale Andrea Tramacere e Renga ne approfitta per rubargli Deborah Xakho.

Il secondo Knock Out di Francesco Renga

Le ultime quattro esibizioni della quinta puntata di The Voice of Italy 2018 vedono scendere in campo quattro componenti del Team Renga, che sono: Alberto Lionetti (Don’t Worry di Madcon), Laura Ciriaco (La mia città di Emma Marrone), Daniele Gentile (Rude! dei Magic) e Asia Sagripanti (Sweet Child O’ Mine dei Guns N’ Roses).

Francesco Renga sceglie di continuare a lavorare con Asia Sagripanti e Cristina ne approfitta per rubargli Laura Ciriaco.

Il secondo appuntamento con i Knock Out di The Voice è fissato per giovedì 26 Aprile, alle 21.20, su Raidue.

 

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
791,697
Totale di casi attivi
Updated on 25 November 2020 - 23:21 23:21