Il canale statunitense FX ha finalmente aggiornato i fan sulle prossime date di debutto dei suoi show più attesi dell’inverno. Tra questi c’è Trust

Tra le serie più attese in uscita in inverno c’è senza dubbio Trust. La serie racconterà le vicende del rapimento di Paul Getty III nei primi anni ’70 in Italia, precisamente a Roma. La serie sarà trasmessa qualche mese dopo dell’attesissima versione cinematografica della vicenda, la pellicola “Tutti i soldi del mondo“, diretto da Ridley Scott, con Mark Whalberg e Michelle Williams, in uscita dal 4 Gennaio 2018.

Le vicende narrano del rapimento da parte della ‘ndrangheta del rampollo dell dinastia Getty, John Paul Getty III, erede di un grande impero petrolifero, con la convinzione di riscattare una sostanziosa somma di denaro. Ma i malviventi non erano a conoscenza della difficile situazione familiare, decisamente complicata. Il padre del ragazzo era un eroinomane che viveva a Londra e non rispondeva al telefono ai rapitori; il nonno  (interpretato da Donald Sutherland), tra gli uomini più ricchi del pianeta, elegantemente scelse di non seguire le vicende, mentre si faceva circondare dal lusso della tenuta dei Tudors. L’unica a seguire le vicende era Gail, la mamma, una donna determinata ma senza molte risorse economiche e dovrà quindi confrontarsi con la propria famiglia acquisita per riavere il figlio. Diretta da Danny Boyle e scritta da Simon Beaufoy la serie è attesa per gennaio 2018 negli USA.

lo stellato cast comprende molti grandi nomi del cinema: Brenda Freser, Anna Chancellor, Norbert Leo Butz, Charlotte Riley e Luca Marinelli. Hillary Swank avrà una parte centrale, interpretando la coraggiosa e caparbia Gail. Simon Beaufoy ha creato Trust e lavora come produttore esecutivo insieme a Danny Boyle (che ha anche diretto i primi tre episodi) e Christian Colson. Lo show è prodotto da FX Productions, Cloud Eight Films, Decibal Films e Snicket Films Limited.

La serie tv, sarà trasmessa probabilmente nei primi mesi del prossimo anno su Fox, viene girata a Londra ma anche in numerose località italiane:  RomaOrsomarsoCivita e Camigliatello Silano.

Trust debutterà sugli schermi americani il 25 marzo prossimo. La serie è il motivo fondamentale per cui Ridley Scott ha voluto a tutti i costi realizzare in fretta e furia i reshoot di Tutti i soldi del mondo per sostituire Kevin Spacey (per lo scandalo che ha visto coinvolto l’attore) con Christopher Plummer. Oltre che all’ovvia volontà di partecipare alla frenetica corsa agli Oscar, Scott voleva assolutamente che il suo film – che racconta gli stessi identici avvenimenti della serie – arrivasse per primo e avere dunque l’esclusiva. Il timore, basato su pure speculazioni ovviamente, è fondato: si tratta di una serie con lo zampino del premio Oscar Danny Boyle e la posta in gioco è decisamente alta. Chi la spunterà? Il risultato è tutto a decidere e commentare… non resta che guardarli entrambi!