Verstappen vince il GP di Francia, profondo rosso Ferrari

Prima PaginaVerstappen vince il GP di Francia, profondo rosso Ferrari

Max Verstappen sempre più leader del Mondiale. L’olandese vince nel finale il GP di Francia, solo secondo Hamilton, Perez completa il podio

La Red Bull vola nel GP di Francia grazie ad un Max Verstappen in versione “The Hammer”, veloce e paziente a compiere il sorpasso su Hamilton negli ultimi Km della gara. Male Bottas, sempre timido e mai in lotta con i migliori, malissimo la Ferrari che non conquista neanche un punto.

La cronaca del GP di Francia

Pronti via e subito errore di Verstappen che va lungo in curva uno e lascia il comando del gruppo a Hamilton. Ottima partenza anche di Alonso, che fa bagarre con Leclerc, bravo a passare lo spagnolo all’esterno. La Red Bull e la Mercedes fanno gara a parte e creano subito il buco sul resto del gruppo. La Ferrari cerca di colmare il brutto passo gara con il pit stop ed è Leclerc il primo a fermarsi e fare undercat.

La Mercedes mette pressione alla Red Bull chiamando al box Bottas, ma la scuderia austriaca risponde subito con Verstappen, che scalda le gomme e mette a segno parziali da paura. Passa un giro e si ferma anche Hamilton, che a sorpresa perde la posizione a causa di un super terzo settore di Verstappen. La Red Bull differenzia la strategia con Perez, che ritarda il pit stop per cercare di andare fino in fondo.

Dopo un’ottima prima fase Leclerc consuma l’anteriore sinistra e soffre un eccessivo graning, con il pilota monegasco costretto a subire tanti sorpassi senza neanche lottare. Molto bene Vettel nella gestione delle gomme, con la Aston Martin che tiene fuori entrambi i piloti. Colpo di scena al 34esimo giro: la Red Bull chiama Verstappen ai box e copre un eventuale undercat da parte di Hamilton, che così come il compagno di scuderia decide di continuare.

Verstappen guadagna giro dopo su entrambe le Mercedes e a dieci lap dal termine si accoda a Bottas e lo passa senza troppi problemi sfruttando anche un errore del finlandese. Passano pochi giri e Perez si prende il podio. Profondo rosso nella fase finale di gara con entrambi i piloti della Ferrari a “zero”.

A due giri dal termine Verstappen riduce il gap con Hamilton e si riprende la testa del GP di Francia, con un sorpasso tutto di velocità mangiando tutta la scia della Mercedes. The Hammer non chiude la porta e semplifica la vita all’olandese, che conquista la Francia e allunga nel Mondiale.

Immagine

Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 1 August 2021 - 17:06 17:06