WhatsApp

WhatsApp si adegua al nuovo iPhone e rilascia un ulteriore aggiornamento che permette di interagire direttamente con Siri fino ad adattarsi al 7 plus, consentendo la possibilità di scattare una foto passando dalla fotocamera posteriore a quella anteriore

[ads1]

Potrebbe interessarti:

WhatsApp si adegua e si avvicina sempre di più ad Apple. Il nuovo aggiornamento rilasciato ieri porta infatti con sé alcune migliorie che, a differenza degli aggiornamenti precedenti, sono dedicate proprio ai possessori di iPhone, in concomitanza anche con l’uscita del nuovo sistema operativo iOS10. Vediamo cosa prevede.

Whats app si sdegua
Whats app si sdegua allo smartphone della mela

In diretto contatto con l’assistente vocale dello smartphone della mela, WhatsApp si adegua e rende possibile l’interazione diretta con Siri, consentendo di accedere alla funzione messaggi e chiamate della app direttamente con il comando vocale.

Inoltre, in assoluto rispetto del nuovo sistema operativo, il nuovo aggiornamento consentirà di rispondere alle chiamate e ai messaggi anche con lo schermo bloccato. 

Interazione con più chat contemporaneamente

Il nuovo aggiornamento consentirà l’interazione con più chat contemporaneamente, con la creazione di un nuovo widget che permette di accedere velocemente ad una chat o visualizzare messaggi che ancora non erano stati letti, con l’evidenza di quelle che vengono usate più frequentemente.

Ma WhatsApp si adegua in particolare al modello 7plus, il più costoso della gamma fin ora e anche quello che, per la prima volta, porta in dotazione la doppia fotocamera. L’aggiornamento, infatti, prevede la possibilità di scattare una foto o girare un video e, con il doppio touch, accedere ad ognuna delle due fotocamere dell’iPhone 7plus.

[ads2]

 

 

 

Letture Consigliate