“Widows” è un film che insiste sul girl power. Parla della storia di quattro vedove che mettono a segno la rapina in cui hanno perso la vita i loro mariti

“Widows” inaugurerà la sessantaduesima edizione del London Film Festival. Si tratta di un mafia movie tutto al femminile, che vede la direzione di Steve Mcqueen. Inoltre, la pellicola avrà la sua prima internazionale al Cineworld di Leicester Square, il 10 ottobre.

Potrebbe interessarti:

“Il film indaga su problemi di razza, classe e genere, offrendo emozioni forti raccontate con uno stile immenso“, ha commentato la direttrice artistica del Festival londinese, Tricia Tuttle. Il regista di “Dodici anni schiavo” ha voluto portare sul grande schermo, questa volta, il tema della vendetta: quattro donne saranno le protagoniste di un crime in cui tenteranno di riuscire in un colpo strabiliante, dopo l’insuccesso dei loro defunti mariti.

Il cast è ricco ed entusiasmante: Viola Davis, Michelle Rodriguez, Elizabeth Debicki, Cynthia Erivo, Colin Farrell, Brian Tyree Henry, Daniel Kaluuya, Garret Dillahunt, Carrie Coon, Jacki Weaver, Jon Bernthal, Manuel Garcia-Rulfo, Robert Duvall e Liam Neeson.

L’atteso thriller debutterà nei cinema americani il 16 novembre 2018, in concomitanza con la stagione dei premi.

Letture Consigliate