Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: cinema (page 19)

Archivio per il tag: cinema

Viale del tramonto: il noir sul cinema

sunset boulevard - noir

Sunset Boulevard celebra le esequie del cinema muto. Uscito nelle sale nel 1950, è il secondo noir di Billy Wilder: racconta la discesa di una diva del muto Viale del tramonto è il necrologio del cinema muto: nel 1950 Billy Wilder gira il suo secondo noir: Sunset Boulevard, la strada dove muore il cinema espressionista per lasciar spazio al technicolor. Dopo …

Continua a leggere »

Ben Stiller torna con Zoolander 2

Finalmente dopo anni d’indiscrezioni iniziano le riprese per il seguito di Zoolander. Il film sarà girato per dodici settimane a Roma, negli studi di Cinecittà, a inizio primavera Già dallo scorso novembre i produttori del film avevano effettuato dei sopralluoghi a Roma, considerando l’ipotesi di ambientare il seguito di Zoolander in Europa. La vera sorpresa è la conferma delle riprese …

Continua a leggere »

Birdman cerca di spiccare il volo ancora una volta

birdman

Birdman, l’uomo uccello di Alejandro González Iñárritu, interpretato da Michael Keaton, mostra la frustrazione dell’attore in declino tormentato dal passato glorioso Sui titoli di testa una voce rauca sembra parlare a qualcuno, è in corso un vero e proprio dialogo, ma fin da subito si capisce che si tratta di un dialogo di coscienza e che qualcuno sta, forse, parlando a …

Continua a leggere »

Double Indemnity: il noir secondo Billy Wilder

Double Indemnity

Double Indemnity: il noir secondo Billy Wilder Double Indemnity (La fiamma del peccato), è un film del 1944 diretto da Billy Wilder e interpretato da Fred MacMurray e Barbara Stanwyck. Il film, tratto dall’omonimo romanzo di James Cain, appartiene al genere noir, così definito dalla critica francese alla fine della Seconda Guerra Mondiale. La storia è quella di un assicuratore …

Continua a leggere »

Morta a Roma l’attrice Monica Scattini

monica scattini

È morta a Roma Monica Scattini, attrice per Scola, Monicelli e Risi. Negli anni 90 la svolta nelle commedie. Se ne va in silenzio dopo una lunga malattia Il cinema italiano perde l’attrice Monica Scattini, morta a 59 anni a Roma, dopo una lunga malattia. L’ultima partecipazione televisiva è stata ad Avanti un altro di Paolo Bonolis (Canale 5) nell’autunno …

Continua a leggere »

George Andrew Romero, il papà di tutti gli zombie

george romero

George Romero: “Ho sempre simpatizzato per gli zombie, hanno un che di rivoluzionario. Rappresentano il popolo solitamente senza idee autonome che a un certo punto, stanco dei soprusi, si ribella. Eravamo noi nel ’68. E ora siamo morti, no? I nostri ideali sono morti, io sono uno zombie” George Andrew Romero nasce il 4 febbraio del 1940 nel Bronx, a …

Continua a leggere »

The Imitation Game, la guerra di Turing

The Imitation Game, la guerra di Turing per portare a termine un’idea The Imitation Game, ovvero il gioco dell’imitazione, ovvero la storia di un matematico che ha contribuito alla fine della Seconda Guerra Mondiale, e alla vittoria degli inglesi grazie al suo calcolatore che nel film si chiama Christopher e nella storia è ricordato come Macchina di Turing, l’antenata del …

Continua a leggere »

Paul Newman, non solo occhi blu

paul newman

Paul Newman, non solo occhi blu Oggi, nel 1925, nacquero gli occhi blu più belli della storia del cinema, appartenevano a Paul Newman che in questo giorno avrebbe compiuto 91 anni, ma che ci ha lasciati sei anni fa il 26 settembre, e, come tutti i grandi del cinema, ha lasciato una grande eredità. Un’eredità fatta di storie rappresentate in …

Continua a leggere »

Exodus – Dei e Re

exodus

Exodus: Ridley Scott propone una debole versione della storia di Mosè, copiando dal suo Gladiatore Ridley Scott, regista di Il Gladiatore, Blade Runner, Thelma e Louise, Robin Hood e del più recente The Councelor, è tornato nelle sale cinematografiche con Exodus, il kolossal ispirato alla storia di Mosè e all’esodo, appunto, del popolo ebraico dal regno d’Egitto. Il protagonista è …

Continua a leggere »

Oscar 2015: Milena Canonero

milena canonero

Los Angeles, l’italiana Milena Canonero è candidata agli Oscar 2015 per i costumi di Grand Budapest Hotel Il 22 febbraio sapremo se la costumista torinese si aggiudicherà la sua quarta statuetta agli 87esimi Academy Awards. Per l’Italia, una volta eliminato dalla corsa il candidato al miglior film straniero, “Il capitale umano” di Paolo Virzì, resta la soddisfazione della nomination all’oscar …

Continua a leggere »