de gregori

Uscirà ad ottobre Amore e furto, un album di 11 canzoni di Bob Dylan tradotte e cantate in italiano da Francesco De Gregori

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Si intitolerà “De Gregori canta Bob Dylan  –  Amore e furto”, ed è stato inciso in gran segreto nelle degregori-dylanpause del “Vivavoce Tour” e della preparazione dell’evento all’Arena di Verona per celebrare i quarant’anni di “Rimmel”.

L’album sarà composto da 11 brani di Bob Dylan, tradotti in italiano e rivisitati da De Gregori, in un omaggio che molti aspettavano da tempo, ma che il cantautore italiano dice di aver pensato solo un anno fa. La conferma è arrivata da un’intervista a Repubblica di Giuseppe Videtti.

Il mio amore per Dylan è sempre stato dichiarato. Confessai in tempi non sospetti che Buonanotte fiorellino fu ispirata da Winterlude. E qui ribadisco con fierezza non la mia sudditanza, ma la mia provenienza da Dylan.

Il nome del disco nasce da Love and theft, titolo di uno dei lavori più recenti del cantautore americano, “denso di citazioni esplicite alle musiche che amava”. All’interno del progetto discografico capolavori indiscussi come Not dark yet e Subterranean homesick blues.

Insomma, un amore professato per anni che finalmente ad ottobre prenderà le forme di un progetto discografico a tutti gli effetti.

Questa la tracklist dell’album:

“Un angioletto come te” (“Sweetheart like you”)
“Servire qualcuno” (“Gotta serve somebody”)
“Non dirle che non è così” (“If you see her, say hello”)
“Via della Povertà” (“Desolation row”)
“Come il giorno” (“I shall be released”)
“Mondo politico” (“Political world”)
“Non è buio ancora” (“Not dark yet”)
“Acido seminterrato” (“Subterranean homesick blues”)
“Una serie di sogni” (“Series of dreams”)
“Tweedle Dum & Tweedle Dee” (“Tweedle Dee & Tweedle Dum”)
“Dignità” (“Dignity”)

[ads2]

Letture Consigliate