Bimby prezzo adeguato o proibitivo? Scopriamolo insieme

CucinaBimby prezzo adeguato o proibitivo? Scopriamolo insieme

Il Bimby è un robot da cucina di ultima generazione, famoso e diffuso in tutto il mondo. I produttori lo definiscono un vero e proprio “alleato in cucina”

Quando parliamo di robot da cucina, il Bimby® è, sicuramente, uno dei più famosi, scopriamo insieme se il Bimby ha un prezzo eccessivo, oppure adeguato alle sue qualità e funzionalità.

La divisione Bimby® di Vorwerk Italia nel 2020 ha realizzato un +9,7% rispetto al fatturato dell’anno precedente, che diventa +40% se riportato al periodo maggio-dicembre 2020. Cavalcando da sempre l’onda dell’innovazione tecnologica, ha saputo adeguare la sua offerta ai vincoli imposti dalla situazione di pandemia da Covid-19, con le dimostrazioni virtuali e ordini online del prodotto.

Un po’ di storia del Bimby®

Il Bimby esiste dagli anni ’60, quando l’azienda Vorwerk creò il VKM5, che riuniva in un solo apparecchio 7 funzionalità: mescolare, impastare, affettare, grattugiare, miscelare, macinare e spremere. Successivamente fu aggiunta la funzione di riscaldamento integrata che fece nascere il primo vero e proprio elettrodomestico da cucina capace di preparare e riscaldare gli ingredienti contemporaneamente.

Nasceva in Francia quindi l’antenato del Bimby, utilizzato soprattutto per zuppe, salse, dessert.

Da allora il Bimby ne ha fatta di strada e il modello attuale il TM6 è in grado di svolgere ben 12 funzioni classiche – mescolare, vapore, miscelare, pesare, rimescolare, macinare, frullare, emulsionare, cottura lenta, impastare, cuocere, tagliare – a cui si aggiungono sempre nuove funzioni come l’Alta Temperatura, la Cottura Sottovuoto, la Fermentazione.

Un elettrodomestico completo, le sue qualità

Le sue 12 modalità di utilizzo permettono di preparare qualsiasi tipo di piatto, dall’antipasto ai dessert più complicati. Basti pensare che è stata sviluppata una piattaforma online dedicata alle ricette del Bimby, Cookidoo, dove esistono più di 60.000 ricette disponibili, accessibile sottoscrivendo un abbonamento.

Lo scopo di questo elettrodomestico è di semplificare le operazioni e fornire istruzioni passo passo per la realizzazione dei pasti. A vantaggio non solo di chi ha poco tempo da dedicare alla cucina, ma anche di chi sta imparando e non è pratico dei fornelli.

Il Bimby ti segue passo passo in tutte le fasi di preparazione, e, godendo di un design all’avanguardia, è facile ed intuitivo. Risulta, infatti, dotato di uno schermo touch a colori dal quale è possibile leggere istruzioni e fornire comandi. Il suo software innovativo permette anche un periodico aggiornamento, in modo che le funzionalità possano espandersi e migliorarsi col tempo.

In aggiunta, essendo collegato ad una piattaforma online ed in continua crescita, permette di usufruire di tantissime ricette e personalizzare le proprie scelte. Si possono creare liste di ricette, menu per scopi specifici ed anche salvare gli ingredienti per la spesa. Un altro vantaggio è che è possibile accedere alle ricette ovunque, in qualsiasi momento, dal telefono, tablet, Bimby o computer.

Bimby, prezzo eccessivo o adeguato?

Attualmente il Bimby è il migliore tra i robot di cucina esistenti, ma il dubbio se acquistarlo o meno potrebbe sorgere valutando il prezzo.

Il modello Bimby TM6 costa € 1.359, è il più recente, dotato di tecnologia touch e collegamento diretto tramite WiFi.

È possibile pagarlo in un’unica soluzione oppure a rate a partire da € 34,87. Al momento dell’acquisto viene sempre proposta qualche offerta, che può riguardare, uno sconto, un tasso agevolato per la rateizzazione, oppure qualche accessorio in omaggio.

Ecco cosa comprende il costo del Bimby: Welcome Book “Idee Gustose”, boccale, Varoma, cestello, farfalla, para-schizzi, una nuova spatola, misurino, 1 anno di abbonamento a “Voi… Noi… Bimby®” (cartaceo + digitale) e l’accesso illimitato alle ricette di Cookidoo® per sei mesi.

Per continuare, poi, ad usufruire di tutte le ricette online ed i successivi vantaggi è necessario, invece, sottoscrivere un abbonamento di 36  all’anno.

Il prezzo del Bimby è sicuramente una cifra considerevole, che però va valutata in relazione non solo dei vantaggi che lo strumento offre, ma anche dell’affidabilità della sua azienda produttrice e della longevità dell’elettrodomestico, che esiste da oltre 50 anni.

Permettendo di sostituire molteplici apparecchi, dal momento che pesa, trita, miscela, mescola, macina, grattugia, cucina, cuoce a vapore, impasta, tutto in un’unica macchina, le sue funzioni coprono praticamente quasi tutti gli elettrodomestici di cui si ha bisogno in cucina.

Allora forse l’acquisto sotto questo punto di vista è consigliabile ed estremamente vantaggioso.

Per acquistarlo

Per avere il Bimby bisogna prenotare una dimostrazione dal sito ufficiale, che può svolgersi a domicilio oppure online.

Questo spesso può rivelarsi scoraggiante da parte dell’utente, che vorrebbe acquistare con un semplice click. Ma, in realtà fa parte di una precisa strategia aziendale.

Con la dimostrazione, l’incaricata ha il compito preciso di informare dettagliatamente sulle funzionalità e utilizzo dell’apparecchio, così da diminuire anche il rischio di richieste di recesso.

Competitor

Esistono diversi elettrodomestici che fanno concorrenza al famoso Termomix, eccone alcuni:

  • Kenwood Cooking Chef KCC9060S
  • KitchenAid Artisan Cook Processor
  • Bosh MaxxiMum multifunzione
  • Moulinex HF800A Cuisine Companion di Tefal
  • Kenwood kCook Robot da cucina MultiCooking

L’offerta della categoria “robot da cucina” si è enormemente ampliata dall’uscita del Bimby e si fa sempre più competitiva.

Sicuramente, non tutti i modelli menzionati riescono ad eguagliare il livello di qualità ed affidabilità dell’azienda Vorwerk. Ma, almeno sul costo, alcuni offrono una valida alternativa ad un prezzo mediamente più accessibile.

In conclusione, il Bimby ha decisamente un prezzo che non tutti gli utenti possono sostenere, che viene giustificato in termini di durevolezza, affidabilità e molteplicità di utilizzi.

Lucia Mazzarohttps://www.facebook.com/ilylucy85
Sono Lucia, sono mamma di due bambini, laureata in Lingue e appassionata di cucina. Mi sono avvicinata al mondo del bio e del mangiar sano sia per curiosità che per necessità, perché prendersi cura di sé e degli altri comincia da ciò che proponiamo a tavola alla nostra famiglia. Da subito, con i miei bimbi, la preparazione dei pasti è diventata un gioco.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 17:12 17:12