Caserta, carabiniere investito da un treno mentre inseguiva un ladro

caserta

Un carabiniere alle prese con l’inseguimento di un ladro è stato investito ieri nei pressi della stazione di Caserta. Il cordoglio del ministro Salvini

Una tragedia ha colpito ieri la famiglia di un carabiniere di 34 anni, di stanza presso il Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Caserta. Il militare, dopo aver intercettato un ladro in azione, ha iniziato l’inseguimento che si è protratto anche sui binari ferroviari. Il carabiniere, infatti, non si è accorto dell’arrivo di un convoglio, che l’ha colpito in pieno provocandone la morte sul colpo. L’incidente è avvenuto a poche centinaia di metri dalla stazione di Caserta.

Subito pubblicate parole di dolore e cordoglio da parte del vice premier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini.