21 Maggio 2022 - 15:00

Lazio-Verona, le probabili formazioni del match

Ultima partita del campionato di Serie A, i biancocelesti affrontano gli scaligeri all'Olimpico. Ecco le probabili formazioni

Lazio

Siamo arrivati all’ultima partita stagionale di Lazio e Verona, a Roma si giocherà la 38° giornata di Seria A. I padroni di casa inseguono la vittoria per avere la certezza matematica di un posto in nelle coppe europee. Per questo giocheranno anche il match finale di campionato con la massima attenzione possibile.

Discorso diverso per gli scaligeri, che arrivano alla partita di stasera con zero pressioni, e avendo solo l’onere di finire bene il campionato. Per questo Tudor decide comunque di schierare la formazione titolare, anche se darà spazio sicuramente a quale giovane nel secondo tempo.

Le probabili formazioni

QUI LAZIO – In porta Strakosha, forse all’ultima in biancoceleste, con il quartetto difensivo a sua protezione composto da Lazzari Luiz FelipeAcerbi Marusic. Centrocampo a tre invece, con Milinkovic-Savic e Basic come mezzali, mentre Cataldi agirà da mediano. In avanti invece si conclude con un tridente meno pesante del solito: partono titolari Felipe Anderson, Zaccagni e Cabral.

LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Cabral, Zaccagni. All. Sarri. A disposizione: Reina, Adamonis, Hysaj, Radu, Kamenovic, Akpa Akpro, Leiva, Raul Moro, Romero, Pedro. 

VERONA (3-4-2-1) – Montipò; Casale, Dawidowicz, Ceccherini; Faraoni, Veloso, Hongla, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor. A disposizione: Berardi, Chiesa, Coppola, Sutalo, Depaoli, Ilic, Frabotta, Tameze, Praszelik, Bessa, Cancellieri, Lasagna.

Arbitro: Colombo di Como.